Differenze tra le versioni di "Libro dei Proverbi"

nessun oggetto della modifica
m
*''Chi risparmia il bastone odia suo figlio, | chi lo ama è pronto a correggerlo.'' (13, 24; 1974)
*''La sapienza di una [[Casalinga|massaia]] costruisce la casa, | la stoltezza la demolisce con le mani.'' (14, 1; 1974)
*''Chi procede con [[rettitudine]] teme il Signore, | chi si scosta dalle sue vie lo disprezza.'' (14, 2; 1974)
*''Senza buoi, niente grano, | l'abbondanza del raccolto sta nel vigore del [[toro]].'' (14, 4; 1974)
*''Il beffardo ricerca la sapienza ma invano, | la scienza è cosa facile per il prudente.'' (14, 6; 1974)
*''La mente dell'uomo pensa molto alla sua via, | ma il Signore dirige i suoi passi.'' (16, 9; 1974)
*''La [[stadera]] e le bilance giuste appartengono al Signore, | sono opera sua tutti i pesi del sacchetto.'' (16, 11; 1974)
*''Delle [[Labbro|labbra]] giuste si compiace il [[re]] | e ama chi parla con rettitudine.'' (16, 13; 1974)
*''Prima della rovina viene l'[[orgoglio]] | e prima della caduta lo spirito altero.'' (16, 18; 1974)
*''È meglio abbassarsi con gli umili | che spartire la preda con i [[Superbia|superbi]].'' (16, 19; 1974)
*''Le [[ferita|ferite]] sanguinanti spurgano il male, | le [[percosse]] purificano i recessi del cuore.'' (20, 30; 1974)
*''La violenza degli [[empietà|empi]] li travolge, | perché rifiutano di praticare la giustizia.'' (21, 7; 1974)
*''La via del [[Innocente e colpevole|colpevole]] è tortuosa, | ma l'innocente opera con [[rettitudine]].'' (21, 8; 1994)
*''È meglio abitare su un angolo del [[tetto]] | che avere una [[moglie]] litigiosa e casa in comune.'' (21, 9; 1974)
*''Un [[dono|regalo]] fatto in segreto calma la collera, | un dono di sotto mano placa il furore violento.'' (21, 14; 1974)