Differenze tra le versioni di "Il principe d'Egitto"

→‎Dialoghi: Corretto frase
(→‎Dialoghi: Corretto frase)
Etichette: Modifica da mobile Modifica da web per mobile
 
*{{NDR|Dio si manifesta tramite il roveto infuocato}}<br>'''Dio''': Mosè...<br />'''Mosè''': ...Eccomi.<br />'''Dio''': Togliti i sandali dai piedi, perché il luogo sul quale tu stai è una terra santa.<br />'''Mosè''': Chi sei tu?<br />'''Dio''': Io sono colui che sono.<br />'''Mosè''': Non comprendo.<br /> '''Dio''': Io sono il Dio di tuo padre. Il Dio di Abramo, di Isacco, di Giacobbe.<br /> '''Mosè''' {{NDR|dopo essersi tolto i sandali}}: Che cosa vuoi da me?<br />'''Dio''': Ho osservato la miseria del mio popolo in Egitto e ho udito il suo grido. Sono sceso per liberarlo dalla mano dell'Egitto. Per farlo uscire da questo paese, verso un paese dove scorre latte e miele. Ora va'. Io ti mando dal Faraone.<br />'''Mosè''': Io? Chi sono io per guidare questo popolo? Forse non mi crederanno, non mi ascolteranno!<br />'''Dio''': Ti insegnerò quello che dovrai dire.<br />'''Mosè''': Ma io ero loro nemico. Ero il principe d'Egitto, il figlio dell'uomo che ha fatto strage dei loro figli. Hai scelto il messaggero sbagliato. Come faccio a parlare con queste persone? <br /> '''Dio''' {{NDR|il fuoco del roveto aumenta d'intensità che lo spinge all'improvviso}}: Chi ha dato una bocca all'uomo!! Chi lo rende muto, sordo, veggente o cieco! Non sono forse io? Ora va!!! {{NDR|Mosè si appoggia al muro piagnucolando impaurito, al che il fuoco si allieva e solleva Mosè con cautela}} Oh, Mosè, io sarò con te quando andrai dal re d'Egitto, ma il Faraone potrebbe non ascoltare. Stenderò dunque la mano e colpirò l'Egitto, con tutti i miei prodigi. Terrai in mano questo bastone Mosè, con il quale tu compirai i miei prodigi. Io sarò con te, Mosè.
 
*'''Hotep e Hoy''': Col potere di [[Ra]], [[Mut]], [[Nut (mitologia)|Nut]], [[Khnum]], [[Ptah]], [[Nefti|Nephtys]], [[Nekhbet]], [[Sobek]], [[Sekhmet]], [[Sokar]], [[Selkis|Selket]], [[Reshef|Reshpu]], [[Uadjet]], [[Anubi]]s, [[Anuqet|Anukis]], [[Shesmu]], [[Meskhenet|Meskent]], [[Hemsut]], [[Tefnut]], [[Heket]], [[Mafdet]], Ra, Mut, Nut, Ptah, Hemsut, Tefnut, Sokar, Selket, Shesmu, Reshmu, Sobek, Uadjet, Heket, Mafdet, Neptys, Nekhbet, [[Osiride]], Ra!<br>'''Hotep''': ''E così tu avresti il potere | di offuscare la nostra dignità.''<br>'''Hoy''': ''Se ti va tu con noi puoi giocare, | ma noi sappiamo poi chi perderà.''<br>'''Hotep e Hoy''': Già...<br>'''Hotep''': ''Tu stai cercando solo guai''<br>'''Hoy''': ''Stai cercando solo guai''<br>'''Hotep''': ''Non ci credi? | Basta un solo gesto''<br>'''Hotep e Hoy''': ''Per capire che tu stai cercando solo guai | Con noi tu stai cercando solo guai | Tu stai cercando solo guai''<br>'''Hotep''': ''La tua è follia''<br>'''Hoy''': ''Questa è magia''<br>'''Hotep e Hoy''': ''Non puoi fare nulla ormai!''<br>'''Hoy''': ''Raccogli il tuo bastone''<br>'''Hotep e Hoy''': ''Tu stai cercando solo guai!''<br>'''Hotep''': Ahahah!<br>'''Hotep e Hoy''': ''Tu stai cercando solo guai | tu stai cercando solo guai | L'ira degli dèi tu scatenerai, | ti inginocchierai a noi.''<br>'''Hotep''': ''Su scuotiti un po<nowiki>'</nowiki>''<br>'''Hoy''': ''Così lotterai''<br>'''Hotep''': ''Non devi aver paura sai.''<br>'''Hoy''': ''Dicci un po' quello che vuoi''<br>'''Hotep''': ''Poi tanto ti piegherai''<br>'''Hotep, Hoy e coro''': ''E non c'è più alcun dubbio, | tu stai cercando solo...stai cercando solo...stai cercando solo...Stai cercando solo guai!''
 
*'''Ramses''': Andiamo, Mosè! Io ti conosco. {{NDR|si leva la corona}} Di che cosa si tratta veramente?<br />'''Mosè''': Ramses, guarda. Cosa vedi?<br />'''Ramses''': Un Egitto più grandioso di quello di mio padre.<br />'''Mosè''': Non è quello che vedo io.<br />'''Ramses''': Mosè, non posso cambiare quello che vedi tu. Io devo mantenere le antiche tradizioni. Porto il peso della corona di mio padre.<br />'''Mosè''': Ancora non comprendi quello che era Seti?<br />'''Ramses''': Era una grande guida.<br />'''Mosè''': Con le mani macchiate del sangue di migliaia di bambini.<br />'''Ramses''': Mmph, schiavi.<br />'''Mosè''': Il mio popolo. E non posso più nascondermi nel deserto mentre soffre... per mano tua.<br /> '''Ramses''': Allora... tu sei tornato... solo per liberarli?<br />'''Mosè''' {{NDR|si toglie l'anello che Ramses gli aveva regalato e lo restituisce a lui stesso}}: ...Mi dispiace.<br />'''Ramses''': ...Sì... io avevo sperato... ma... {{NDR|dopo pochi secondi, fissa Mosè con rabbia e si rimette la corona}} ...Io non conosco questo Dio! E neppure lascerò partire il tuo popolo!<br />'''Mosè''': Ramses, ti prego, devi ascoltare... <br /> '''Ramses''': Io non sarò l'anello debole!!! Di' al tuo popolo che da oggi il suo carico di lavoro è stato raddoppiato, grazie al tuo Dio. O invece è grazie... a te?
64

contributi