Differenze tra le versioni di "I grandi eroi della Bibbia"

m
nessun oggetto della modifica
m
|titoloalfabetico= Grandi eroi della Bibbia
|tipofiction= serie TV
|anno= 1978
|regista= [[James L. Conway]], [[Jack Hively]]
|genere= biblico
*[[Lew Ayres]]: [[Noè]]
*[[Richard Basehart]]: [[Joktan]]
*[[Vince Edwards]]: [[Nimrod|AmatharAmatar]]
*[[Gene Barry]]: [[Abramo]]
*[[Ed Ames]]: [[Lot]]
*[[John Marley]]: [[Mosè]]
*[[John Carradine]]: [[Davide]]
}}
'''''I grandi eroi della Bibbia''''', serie televisiva statunitense del 1978.
 
==Episodio 2, ''La torre di Babele''==
*'''Joktan''': Cittadini di Shinar, avete dimenticato la storia del diluvio? Tutti, tranne Noè e la sua famiglia, perirono, per la loro superbia contro Dio!<br>'''AmatharAmatar''': Scriba Joktan, qual è la nostra superbia? Il Signore dimora sopra di noi. [[Torre di Babele|Questa torre]] ci porterà più vicino a lui. E noi potremo raggiungerlo, toccare la sua mano e adorarlo per tutta la vita. {{NDR|Il popolo esulta}}<br>'''Joktan''': Così è scritto: "Dio può essere avvicinato solo con lo spirito, soltanto con la fede e l'obbedienza".<br>'''AmatharAmatar''': Lavoreremo. Ci costruiremo un ponte verso il Signore. Ma per edificare la nostra torre, dovremo affrontare lunghe ore di duro lavoro e molti sacrifici personali. Chi lavorerà a questa torre per il Signore? {{NDR|Il popolo risponde in coro "Noi!"}}<br>'''Joktan''': Vi avverto: commettete un sacrilegio! Rammentate il patto di nostro Signore con Noè!<br>'''AmatharAmatar''': Ma il Signore ha promesso che non ci sarebbero stati più diluvi. E con la torre, se cambierà idea, non avremo bisogno di un'arca. {{NDR|Il popolo ride}} <!--12:00-->
 
==Voci correlate==