Differenze tra le versioni di "Terry Pratchett"

→‎Citazioni di Terry Pratchett: +1. 2 ISBN nella fonte.
m (+wikilink)
(→‎Citazioni di Terry Pratchett: +1. 2 ISBN nella fonte.)
*In realtà noi siamo ''Pan narrans'', lo scimpanzé che racconta storie.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro dell'ecologia'', traduzione di Roberto Sorgo, Gribaudo, 2019, p. 120. ISBN 9788858024362</ref>
*{{NDR|Sui costruttori di torri per comunicazioni}} Ma quanto stava accadendo ora... questo era magico. Uomini ordinari lo avevano sognato e messo in piedi, costruendo torri su zattere nelle paludi ed attraverso le creste congelate delle montagne. Bestemmiarono, e peggio, usarono i logaritmi. Guadarono fiumi e si immersero nella trigonometria. Non avevano sognato, nel senso che la gente di solito usa la parola, ma hanno immaginato un mondo diverso, e piegato il metallo intorno ad esso. E da tutto il sudore e le imprecazioni e la matematica era uscita questa... cosa, gocciolante attraverso il mondo parole morbide come la luce delle stelle.<ref>Da ''Going Postal''.</ref>
*Questa era stata una delle prime cose che aveva imparato: il centro dell'[[altalena]] non ha né su né giù, ma in alto e in basso la attraversano mentre essa resta impassibile. Bisognava essere il centro dell'altalena per lasciar scorrere il dolore ''attraverso'' di sé, non ''dentro'' di sé. Era molto difficile. Ma lei poteva farlo!
:''That had been one of the first things that she had learned: the centre of the seesaw has neither up nor down, but upness and downness flow through it while it remains unmoved. You had to be the centre of the seesaw so that the pain flowed ''through'' you, not ''into'' you. It was very hard. But she could do it!''<ref>{{en}} Da ''I Shall Wear Midnight: {{small|Discworld Novel 38}}'', Random House Children's Books, Londra, 2010, [https://books.google.it/books?id=2BVf7r8D3s0C&lpg=&pg=PA70#v=onepage&q&f=false p. 70].</ref>
 
==Serie del ''Mondo Disco'' ==