Differenze tra le versioni di "Raymond Leo Burke"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
fix
(fix)
(fix)
*La confusione e l'errore sono diventati evidenti per tutto il mondo durante la recente [...] assemblea straordinaria del Sinodo dei Vescovi, tenutasi ad ottobre del 2014. L'assemblea, dedicata al tema "Le sfide pastorali nel contesto dell'[[Evangelizzazione]]", si è trovata a discutere in un modo confuso e talvolta erroneo temi come l'ammissione ai sacramenti di chi sta vivendo in uno stato pubblico di [[adulterio]], di chi vive una vita matrimoniale fuori del [[Sacramento]] del Matrimonio e di persone che vivono pubblicamente in un rapporto omosessuale. La relazione presentata dopo la prima settimana ha reso spaventosamente chiara la gravità della situazione: la relazione stessa mancava di qualsiasi riferimento consistente al costante magistero della Chiesa sul matrimonio.<ref>Dalla relazione ''Il matrimonio'', Staggia Senese, 7 dicembre 2017. [https://www.youtube.com/watch?v=_Qrxf6UlhqY Video] disponibile su ''Youtube.com'' (min. 8:40-11:00).</ref>
*L'[[Islam]] è una minaccia, nel senso che ha per proprio scopo governare il mondo. Secondo loro, è volontà di Allah che tutti siano sottomessi a lui. Una [forma di] correttezza politica non vuole riconoscere questa differenza fra Islam e cristianesimo, differenza importantissima per gli effetti prodotti sulla società. Noi non possiamo chiudere i nostri occhi agli scopi dell'Islam, che sono diversi dagli scopi della fede cristiana.<ref>Da una dichiarazione, 12 settembre 2017. [https://www.youtube.com/watch?v=hwLRIyEhWe0 Video] disponibile su ''Youtube.com'' (min. 00:00-00:50).</ref>
*Non c'è dubbio che l'[[Islam]] vuole governare il mondo. Quando i musulmani diventano una maggioranza in qualsiasi paese poi hanno l'obbligo religioso di governarlo.<ref name=delorenzo>Citato in Giuseppe De Lorenzo, ''[http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cardinale-conservatore-diceva-chiesa-abbia-paura-dellislam-1289512.html ''Il cardinale conservatore Burke: "La Chiesa abbia paura dell'islam"]''], ''il Giornale.it'', 26 luglio 2016.</ref>
*Noi abbiamo tali questioni [i ''Dubia''], ma pare che nessuno dei cardinali che hanno la grande responsabilità di assistere il [[Santo Padre]] condivida questi interrogativi: pertanto, abbiamo deciso di renderli pubblici, e ciò è stato fatto in modo molto [[rispetto|rispettoso]]. {{NDR|Se non ci sarà risposta, quale sarà la vostra risposta, quella dei quattro Cardinali?}} In tal caso noi dovremo correggere nuovamente la situazione, in modo rispettoso, vale dire semplicemente, [dovremo] dedurre le risposte alle questioni a partire dal costante insegnamento della Chiesa e poi renderle note per il bene delle [[anima|anime]].<ref>Da un discorso a Saint Raymond di Penafort, 26 marzo 2017.[https://www.youtube.com/watch?v=SJHsiLcRiTc Video] disponibile su ''Youtube.com''.</ref> {{c|manca citazione in lingua originale}}
*Non posso accettare che si dia la [[Comunione (religione)|Comunione]] ad una persona che sta vivendo in un'unione irregolare, perché è [[adulterio]]. Il tema delle persone dello stesso sesso non ha niente [a che] fare col matrimonio. Essa è una sofferenza che alcune persone hanno, di essere attratti verso persone dello stesso sesso, contro la natura.<ref>Dall'intervista di France2, 24 marzo 2015. [https://www.youtube.com/watch?v=0qNls0Oqnis Video] disponibile su ''Youtube.com''.</ref>