Differenze tra le versioni di "Pandemia di COVID-19 del 2019-2020"

*Il virus non deve essere associato a un Paese o a una nazionalità. In una comunità globale, ciascuno di noi deve essere il custode dell'altro. Non permettiamo alla paura di derubarci della nostra umanità. ([[Abiy Ahmed Ali]])
*Io penso che la [[Cina]] abbia pagato un grande conto di questa epidemia che ha avuto, perché comunque li abbiamo visti tutti mangiare i topi vivi o altre robe del genere. ([[Luca Zaia]])
*La [[Costituzione della Repubblica Italiana|Costituzione]] continua a essere una bussola fondamentale: libertà, eguaglianza, solidarietà. Nei giorni della pandemia l’Italia è rimasta in piedi grazie alla dedizione di tante persone che non godono della luce pubblica: medici, infermieri, anche i tanti lavoratori che hanno messo a rischio la vita per la nostra sicurezza. ([[Maria Lisa Cinciari Rodano]])
*L'[[Italia]] sembra Copacabana, dove in ogni palazzo c'è un anziano o una coppia di vecchietti. Per questo sono molto fragili e muore tanta gente. Hanno altre malattie, ma dicono che muoiano per Coronavirus. ([[Jair Bolsonaro]])
*La percezione è panoramica. A Sud dell’Himalaya vedi le masse indiane in fuga; a Nord quelle cinesi immobilizzate dal governo. Senti la disperazione del Sudamerica («Tremila bare di cartone per i poveri dell’Ecuador»), la strage dei barboni nelle megalopoli degli [[Stati Uniti d'America|Stati Uniti]], la tragedia dei migranti bloccati in Grecia, l’avanzata del virus nel cuore di un’Africa di cui nessuno parla. Capisci che a monte della pandemia c’è un modo al si-salvi-chi-può di cui i fuggiaschi dalla Libia o Medio Oriente non sono che sparuta avanguardia. Ti rendi conto della fortuna di essere europeo. ([[Paolo Rumiz]])
2 396

contributi