Perdono: differenze tra le versioni

81 byte aggiunti ,  2 anni fa
+1
(+1)
*''L'[[anima|alma]] che sol da Dio facta gentile, | ché già d'altrui non pò venir tal gratia, | simile al suo factor stato ritiene: | però di perdonar mai non è sacia | a chi col [[cuore|core]] et col sembiante umile | dopo quantunque offese a mercé vène''. ([[Francesco Petrarca]])
*La cultura moderna non fa molto per valorizzare il perdono, anzi il più delle volte legittima il rancore e la vendetta. Ma sarà continuando su questa via che il male diminuirà nel mondo? ([[Jacques Philippe]])
*La forma sublime del [[disprezzo]] è il perdono. ([[Nicolás Gómez Dávila]])
*Le cose perdonabili sono, in verità, pochissime. ([[Yukio Mishima]])
*Non c'è pace senza giustizia, non c'è giustizia senza perdono. ([[Papa Giovanni Paolo II]])