Martin Scorsese: differenze tra le versioni

*{{NDR|Su ''Hugo Cabret''}} Il film è ricco di citazioni cinematografiche, anche con la scena riprodotta da Hugo e che riporta il grande attore del cinema muto Harold Lloyd appeso alle lancette dell'orologio.<ref name=hugo/>
*Nella mia mente i film si dividono tra quelli fatti prima de ''[[La dolce vita]]'' e quelli dopo. ''La dolce vita'' ha rotto l'unità delle regole della narrazione grazie alla sua audacia. Ha cambiato la storia.<ref>Durante il Festival di Roma in occasione del cinquantenario del film; citato in ''[http://www.televideo.rai.it/televideo/pub/articolo.jsp?id=7202 Scorsese, la dolce vita e il cinema impegnato]'', ''Televideo.Rai.it''.</ref>
*Non conosco nessuno in grado di sorprendermi sullo schermo come [[Robert De Niro|De Niro]] per la sua forza e capacità di coinvolgere.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro dei film'', traduzione di Sonia Sferzi, Gribaudo, 2020, p. 239. ISBN 9788858025864</ref>
*Ora più che mai dobbiamo ascoltarci a vicenda e capire come intendiamo il mondo, e il cinema è il modo migliore per farlo.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro dei film'', traduzione di Sonia Sferzi, Gribaudo, 2020, p. 227. ISBN 9788858025864</ref>
*Ovunque vada il cinema, non possiamo permetterci di perdere di vista le sue origini.<ref>Citato in AA.VV., ''Il libro dei film'', traduzione di Sonia Sferzi, Gribaudo, 2020, p. 12. ISBN 9788858025864</ref>
29 317

contributi