Differenze tra le versioni di "Terry Pratchett"

m
+wikilink
m (+wikilink)
 
====Citazioni====
*Una delle domande filosofiche ricorrenti è: "[[Se un albero cade in una foresta|un albero che cade nella foresta]] fa rumore anche se non c'è nessuno in ascolto?" Il che la dice lunga sulla natura dei [[filosofo|filosofi]], perché nella foresta c'è sempre qualcuno.
*Le idee folli e squilibrate hanno la fastidiosa tendenza a diffondersi e radicarsi.
*Nella foresta fluviale del subconscio di Brutha la farfalla del dubbio emerse e batté un'ala sperimentale, del tutto ignara di cosa la teoria del caos abbia da dire in proposito.