Differenze tra le versioni di "Ultime parole da Oz"

::{{spiegazione|Per vendicarsi su di lui, Timmy Kirk, Jim Burns e la gang dei biker murano vivo il reverendo Cloutier nelle cucine: quando però avviene un'esplosione a causa di una fuga di gas, il reverendo viene ritrovato, vivo ma terribilmente ustionato e non in grado di parlare. Temendo che possa parlare, Kirk e Hoyt ordinano a Burns di ucciderlo, ma questi ha durante la notte un'incubo del reverendo che lo istiga ad uccidere i due: in palestra, Burns li affronta armato di coltello, ma Hoyt riesce a disarmarlo e a strangolarlo con un bilanciere.}}
 
*Scusa amico, ma devo farti fuori, funziona così! ('''Jaime Velez''')
::{{spiegazione|Tornato dall'isolamento, Alvarez viene avvicinato dal giovane detenuto Jaime Velez, che gli propone di formare una gang autonoma con cui ottenere il potere: pur non essendo minimamente interessato all'idea, Alvarez decide di approfittarsi della fedeltà del giovane ordinandogli di uccidere il suo rivale Guerra. Così, Velez attacca il latino mentre si fa una doccia: approfittando dell'inesperienza del giovane Guerra riesce a disarmarlo facilmente e, scagliatolo a terra, gli sbatte ripetutamente la testa contro il marmo delle docce.}}