Differenze tra le versioni di "Terry Pratchett"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  1 anno fa
(+incipit)
====Citazioni====
*«E adesso che succede?» chiese Duefiori. <br />Hrun si stuzzicò l'orecchio con un dito che guardò poi meditabondo. «Oh, mi aspetto che fra un minuto apriranno la porta e mi trascineranno nell'arena di un tempio dove lotterò forse contro due ragni giganti e uno schiavo di due metri proveniente dalla giungla di Klatch e poi libererò una principessa legata all'altare e ammazzerò un po' di guardie o roba del genere e poi la fanciulla mi mostrerà il passaggio segreto per andare va da quel luogo e libereremo due cavalli e scapperemo via con il tesoro». <br />Hrun appoggiò la testa sulle mani intrecciate, guardò il soffitto, fischiettando piano. <br />«Tutto questo?» domandò Duefiori. <br />«Di solito».
*«I due moriranno fra poche ore», annunciò il Fato. «È stabilito.» <br />Morte si mosse e la pietra ricominciò ad andare su e giù. <br />«Credevo diti avrebbe fatto piacere», aggiunse Fato. <br />Morte alzò le spalle, gesto particolarmente espressivo per uno la cui forma visibile era quella di uno scheletro. <br />IN EFFETTI LI HO DAVVERO PERSEGUITATI, disse. MA ALLA FINE HO PENSATO CHE PRESTO O TARDI TUTTI GLI UOMINI DEVONO MORIRE. TUTTO MUORE ALLA FINE. POSSO VENIRE DERUBATO, MA RIFIUTATO MAI. MI SONO DETTO, PERCHÉ PREOCCUPARMI? (p. 199)
 
===2. ''La luce fantastica'' (1983)===
Utente anonimo