Apri il menu principale

Sotto il cielo delle Hawaii (film 2015)

film del 2015 diretto da Cameron Crowe

Sotto il cielo delle Hawaii

Questa voce non contiene l'immagine di copertina. Per favore aggiungila, se puoi. :)
Titolo originale

Aloha

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2015
Genere Commedia, drammatico, sentimentale
Regia Cameron Crowe
Sceneggiatura Cameron Crowe
Produttore Cameron Crowe
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sotto il cielo delle Hawaii, film statunitense del 2015 con Bradley Cooper, Emma Stone, Rachel McAdams, regia di Cameron Crowe.

FrasiModifica

  • Il futuro non è qualcosa che accade semplicemente. È una forza brutale con un gran senso dello humor, che può anche schiacciarti se non sai affrontarlo! (Carson Welch)

DialoghiModifica

  • Col. Lacy: Ah, guarda chi c'è!
    Brian: Oh!
    Col. Lacy: A quanto pare siamo proprio rimasti a corto di risorse eh!
    Brian: Ah, Colonnello sono tornato qui per salvarti, vecchia balena bianca!
    Col. Lacy: Be', dopo Kabul sono sorpreso che tu faccia ancora delle battute! Posso essere onesto? Hai un'aria orribile, vuoi una sedia a rotelle?
    Brian: No, grazie. Mi mancavano le tue iperattive mani psicotiche!
    Col. Lacy: Bei tempi, ci sei mancato anche tu! Qual è stato l'ultimo lavoro insieme? Silent Riper?
    Brian: Gesù, Silent Riper?
    Col. Lacy: Sì, è un po' di tempo fa. Come è andata la tua vita?
    Brian: Oh, non ho avuto una vita, sei tu la mia vita Fingers!
    Col. Lacy: La mia vita, Colonnello! Nessuno mi chiama più Fingers, sono un pezzo grosso qui, il mio nome è appeso su un sacco di pareti! Ho un'erezione quando penso a quanto potere ho!
  • [Al bar]
    Brian: Un espresso doppio. [Arriva Allison]
    Allison: 'Giorno, signore! Sono così eccitata per oggi!
    Brian: Fammelo triplo!
  • Allison: Non ha mai avuto un partner? Voglio dire, so che la sua ex moglie l'ha liquidato un anno fa...
    Brian: Ehi! Questa è una conversazione off limits per noi, Capitano! Io sono sempre stato un lupo solitario, questo sono, fine del discorso!
    Allison: Afferrato.
    Brian: E comunque la mia ex moglie non mi ha esattamente liquidato...ha conosciuto un tizio ricco che ha fatto fortuna vendendo fumetti e in questa economia questo basta a far saltare un matrimonio! E sei sostituito da una versione fumettistica di te stesso! Nessuno vuole vivere dov'è, tutti vogliono essere in una dimensione fantastica, mi ha liquidato.
  • Brian: Avevi detto se non vieni in vacanza con me, tra noi è finita.
    Tracy: Tu sei dipendente dal lavoro, lavori solo per evitare il vero lavoro.
    Brian: Be', ci sto lavorando su questa cosa, ma vedi per me una vacanza non può essere un ultimatum. Come ci si può rilassare in una vacanza ultimatum? Il concetto di per se è stressante!
  • Brian: Due montagne e la rete per i cellulari.
    Generale Dixon: Mezza montagna e niente rete per i cellulari!
    Brian: Generale Dixon, signore...
    Generale Dixon: Gilvrest, non mi dare ancora altri motivi per disprezzarti!
    Brian: Non sapevo che mi disprezzasse!
    Generale Dixon: Già! Buone vacanze, parassita.
  • Allison: Non mi hanno mai sparato.
    Brian: Non ti hanno mai sparato? È un bene.
    Allison: No, mi racconti. Cosa si prova?
    Brian: Be', Capitano, io sento questa domanda in circa 18 parti del mio corpo.
    Allison: Anch'io. Si dice che la maggior parte delle volte lo si capisce dal suono. Un colpo ben piazzato di un arma ha un rumore inconfondibile come...
    Brian: La palla di un fuori campo colpita da una mazza.

Altri progettiModifica