Apri il menu principale

Slogan vegetariani

Elizabeth Berkley in posa per la campagna Let Vegetarianism Grow on You

Raccolta di slogan vegetariani.

Give Peas a Chance.[1]
Slogan della PETA che modifica il titolo di una canzone di John Lennon, Give Peace a Chance, presentando al posto di Lennon e Yōko Ono la coppia Corey e Susie Feldman.
  • I vegetariani lo fanno meglio!
Vegetarians Do It Better![2]
Slogan utilizzato dall'Associazione Vegetariana Italiana (AVI) per promuovere il Congresso Vegetariano Europeo del 2005.
Let Vegetarianism Grow on You.[3]
Slogan utilizzato dalla PETA per una campagna che ha coinvolto star come Alyssa Milano ed Elizabeth Berkley, che hanno posato ricoperte di vegetali.
  • Let It Beee – Lascialo vivere, cambiamenu![4]
Slogan che richiama il titolo di una canzone dei Beatles (Let It Be), utilizzato dalla Lega Anti Vivisezione (LAV) contro la macellazione, specialmente a Pasqua, di agnelli e capretti, in favore di un menu vegetariano.
  • Lui dopo tre giorni non resuscita.[5][6]
Scritta comparsa sui manifesti dell'associazione Animal Amnesty, che, mostrando l'immagine di un agnello, invitano a non mangiare prodotti animali a Pasqua.
Slogan di una campagna dell'Associazione Vegetariana Italiana che riprende la frase «Se i mattatoi avessero le pareti di vetro, tutti sarebbero vegetariani» attribuita a Paul McCartney.
  • Prova a relazionarti con chi è sul tuo piatto.
Try to Relate to Who's on Your Plate.[8]
Slogan della PETA che invita a considerare gli animali come essere senzienti con cui relazionarsi e non come cibo, e quindi a diventare vegetariani o vegani.
  • Se la tua gatta avesse il sapore del pollo, la mangeresti?
If Your Cat Tasted Like Chicken, Would You Eat Her?[9]
Slogan della PETA che invita a considerare la somiglianza di intelligenza e sensibilità tra gli animali da allevamento e quelli da compagnia, in particolare tra i polli e i gatti, e quindi a non mangiare nemmeno i primi.

NoteModifica

  1. (EN) Citato in What’s Your Favorite Corey Feldman Movie?, peta.org, 15 luglio 2008.
  2. Citato in Vegetarians Do It Better!, vegetariani.it, 1º febbraio 2005.
  3. (EN) Citato in Not Your Garden-Variety Vegetarians in PETA's Poll, washingtonpost.com, 7 giugno 2007.
  4. Citato in Let it Beee: questa Pasqua cambia musica e menu, lav.it, 1º aprile 2017.
  5. Citato in Brescia, spot per una Pasqua vegana, quibrescia.it, 11 aprile 2014.
  6. Citato in Campagna di Animal Amnesty a Cosenza sulla mattanza di agnelli, dnanotizie.it, 7 aprile 2017.
  7. Citato in Mettiamo le vetrine ai macelli, vegetariani.it, 9 aprile 2004.
  8. (EN) Visibile in Relate to Who’s on Your Plate, peta.org.uk, 21 ottobre 2013. Cfr. il manifesto con Carré Otis, contenente lo stesso slogan, su peta.org.
  9. (EN) Manifesto visibile su peta.org. Cfr. If Your Cat Tasted Like Chicken, Would You Eat Her?, peta.org.

Voci correlateModifica