RoboCop 3

film del 1993 diretto da Fred Dekker
(Reindirizzamento da Robocop 3)

RoboCop 3

Immagine Robocop-3.png.
Titolo originale

RoboCop 3

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1993
Genere azione, fantascienza
Regia Fred Dekker
Soggetto Frank Miller, basato sui personaggi creati da Edward Neumeier e Michael Miner
Sceneggiatura Frank Miller e Fred Dekker
Produttore Patrick Crowley
Interpreti e personaggi

RoboCop 3, film statunitense del 1993 con Robert Burke e Nancy Allen, regia di Fred Dekker.

IncipitModifica

Immaginate la fine del crimine. La fine della povertà. Immaginate due milioni di moderni appartamenti che aspettano di essere occupati. Sembra un sogno, non è così? Ebbene, a volte i sogni si realizzano.
Delta City. Per i nostri bambini. (Spot pubblicitario)

FrasiModifica

  • [Rivolto a Otomo] Lei è in arresto per aggressione a pubblico ufficiale. [Otomo lo disarma. RoboCop cerca di parare la sua spada con l'altra mano, ma Otomo ne trancia le dita]. E danneggiamento di proprietà della polizia. (RoboCop)
  • [Ultime parole rivolto a RoboCop, Mary e Nikko] Siamo morti, stupida oca! (Paul McDaggett)

DialoghiModifica

  • Leon: Sergente, avevate un poliziotto robot, un poliziotto extraterrestre, avete un poliziotto fantasma?
    Sergente Reed: Leon, te l'ho detto, adesso non ho tempo...
    Leon: E il prossimo sarà un poliziotto vampiro?
  • Mc Taggett: Come posso esserti di aiuto, agente?
    RoboCop: Opponendo resistenza all'arresto.

ExplicitModifica

Presidente della OCP: Devo riconoscere i suoi meriti. Come la chiamano...? Murphy, vero?
RoboCop: I miei amici mi chiamano Murphy. Tu chiamami... RoboCop.

Altri progettiModifica

RoboCop
RoboCop - Il futuro della legge · RoboCop 2 · RoboCop 3 · RoboCop