Robert Nozick

filosofo e insegnante statunitense

Robert Nozick (1938 – 2002), filosofo statunitense.

La prima edizione di Anarchia, stato e utopia di Robert Nozick

Citazioni di Robert NozickModifica

  • Gli individui godono di diritti e ci sono cose che nessuna persona o nessun gruppo di persone può fare loro (senza violare i loro diritti).
Individuals have rights and there are things no person or group may do to them (without violating their rights).[1]
  • Non si possono [...] concedere benefici alla gente e aspettarsi in cambio degli obblighi.[2]
  • Solo il rifiuto di ascoltare ci garantisce contro l'essere irretiti dalla verità.[3]
  • Voglio riflettere sulla vita e sulle cose importanti nella vita, per chiarire il mio pensiero... e anche la mia vita.[4]

Citazioni su Robert NozickModifica

  • Ci sono due tipi di filosofo, diceva tra le due guerre il razionalista francese Alain, quello che ama le idee e quello che odia le idee. Robert Nozick è decisamente un filosofo del primo tipo. Ama le idee a tal punto da essere, mi confida, spesso sgomento al pensiero di tutte le nuove, bellissime idee che verranno pensate e scritte dopo che lui sarà morto. (Massimo Piattelli Palmarini)
  • Leggendo e rileggendo queste pagine di Robert Nozick possiamo sentire che la sua filosofia ci accompagna, con intelligenza luminosa, sensibilità e amicizia, nella nostra vita esaminata. (Salvatore Veca)

NoteModifica

  1. Da Anarchy, State, and Utopia, 1974, prefazione, p. IX.
  2. Citato in Come funziona la filosofia, a cura di Marcus Weeks, traduzione di Daniele Ballarini, Gribaudo, 2020, p. 210. ISBN 9788858025598
  3. Da Anarchia, stato e utopia, p. 19.
  4. Da La vita pensata, Introduzione.

BibliografiaModifica

  • Robert Nozick, Anarchia, stato e utopia, Il Saggiatore, Milano 2005.
  • Robert Nozick, La vita pensata. Meditazioni filosofiche, Biblioteca Universale Rizzoli, Milano 2004.

Altri progettiModifica