Apri il menu principale

Citazioni sulla pirateria informatica.

  • Fin dalla nascita di una legislazione atta a regolare la proprietà creativa, è esistita la guerra contro la "pirateria". È difficile tracciare i contorni precisi di tale concetto – "pirateria" – ma l'ingiustizia che la anima è facile da afferrare. (Lawrence Lessig)
  • Invece di lottare contro la pirateria, preferirei che fosse più semplice acquistare le opere. Per esempio, per quanto riguarda la musica, con iTunes acquisti in un click, mentre è più complicato prendere un CD, scaricarlo e codificarlo… Bisognerebbe che tutto fosse più accessibile restando legale.
    Allo stesso modo, gli autori più anziani, che non conoscono bene Internet ma che vorrebbero, giustamente, diffondere le loro creazioni su web, hanno paura della pirateria ma, anche con delle tecnologie anti-pirateria, basterebbe scattare una foto dello schermo e il male è fatto. Quindi, bisognerebbe, per esempio, diffondere le opere su un sito web gratuitamente per un tempo limitato come due settimane, poi, successivamente, potrà essere acquistabile su internet o comprando il libro. Bisognerebbe che chi fa della pirateria si sentisse più idiota in quanto l'accesso legale sarebbe più semplice. (Yoshitoshi ABe)
  • La pirateria online non è libertà ma è la distruzione del lavoro di tanti, non possiamo permetterci che questo lavoro venga svalutato. Il tema della pirateria è transnazionale ma anche in ambito nazionale si può fare qualcosa per contrastare il fenomeno. In questo senso mi auguro che l'AGCOM possa fare quel passo in avanti per inibire quelle piattaforme estere pirata che tanto male arrecano alle nostre imprese, ai nostri autori e alla nostra cultura. (Giancarlo Galan)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica