Piero Ciampi

cantautore italiano (1934-1980)

Piero Ciampi, noto anche con lo pseudonimo di Piero Litaliano (1934 – 1980), cantautore e poeta italiano.

Citazioni su Piero CiampiModifica

  • Io sono il più grande, perché mi posso permettere di prendere 300 mila lire a sera e mandare un altro a cantare al mio posto. Tanto nessuno sa chi è Piero Ciampi.[1] 
  • Sono arrabbiato per tre buoni motivi: sono livornese, anarchico e comunista. Livorno è un’isola, è la città più difficile per tutti, anche per me. Perché a Livorno c’è tutta la contraddizione di questo mondo: ci sono gli americani, c’è il più grande Monte di Pietà che si possa immaginare, io ne so qualcosa. C’è anche una delle più numerose comunità ebraiche in Italia. A Livorno sono nati il partito socialista e quello comunista e c’è anche una squadra di calcio che milita in serie C ma che meriterebbe lo scudetto in A. Ecco, io sono il Robinson Crusoe di questa isola che poi è un mondo.[2]

Citazioni su Piero CiampiModifica

  • Ho sempre creduto che fosse quello che valeva più di tutti noi, il più poeta, il più lirico, il più artista, il più folle. (Gino Paoli)
  • La Rca ci mise insieme, due livornesi, il Poeta e la "ragazzina prodigio", e dallo strano mix venne fuori Ho scoperto che esisto anch'io, un disco che andò male ma che mi permise di ribellarmi a chi voleva che continuassi a cantare solo le due canzoni sanremesi fino alla pensione. Ho pensato anche di piantarla lì con la musica e di fare altre cose, ma Piero, una persona pura, semplice, pur nella sua complessità, mi fece capire che oltre al dono della voce possedevo anche quello della scrittura e che il mio mondo era assai vicino al suo... (Nada)
  • Uno dei suoi motori non era, come si potrebbe supporre, la rabbia (troppo comoda, protettiva ed elegiaca alla fin fine) ma piuttosto il litigio e la bagarre, unico spazio vitale pubblico per un soliloquio alla Ciampi. (Gian Franco Reverberi)

NoteModifica

  1. Citato in Il segreto di Piero Ciampi?, lastampa.it, 3 agosto 2006.
  2. Dall'intervista di Lina Agostini, Radiocorriere Tv, 1976; citato in Hermione Jardin, Piero Ciampi: professione Poeta (1934 – 1980), magazzininesistenti.it, 7 gennaio 2018.

Altri progettiModifica