Peter Hyams

sceneggiatore, regista e direttore della fotografia statunitense

Peter Hyams (1943 – vivente), sceneggiatore, regista e direttore della fotografia statunitense.

Citazioni di Peter HyamsModifica

  • Credo che l'esultanza dei neri [per l'assoluzione di O. J. Simpson] sia stata molto offensiva e dannosa. [...] Quei filmati di afroamericani che fanno il tifo e di bianchi che scoppiano a piangere definirono un'enorme linea rossa attraverso la società. Certo, il risentimento che gli afroamericani avevano nei confronti dei bianchi è stato scioccante. È stato assolutamente sconvolgente.
I think the black jubilation was very offensive and very hurtful. [...] Those films of African-Americans cheering and whites crying, it put a huge red line across society. Certainly, the resentment that African-Americans have toward whites was shocking. It was absolutely shocking.[1]
  • Non credo che una fotocamera sia un dispositivo di registrazione. Per me è una matita morbida numero due e un pezzo bianco di carta per schizzi.
I don't believe a camera is a recording device. To me it's a number two soft pencil and a blank piece of sketch paper.[2]
  • Ogni giorno in cui fai un film è un po 'come se tua mamma e tuo padre ti avessero dato dieci dollari. Quindi hai intenzione di spenderlo per dieci dollari o ottenere qualcosa di veramente interessante per sei o sette dollari, quindi spargere i rimanenti tre dollari in giro? Questo è il cinema. Scelgo uno scatto durante una giornata di riprese in cui dico "Okay, sono sette dei dieci dollari". Quindi devo fare il resto per tre.
Each day of making a film is kind of like your mom and dad has given you ten bucks. So are you going to spend it on ten one dollar things or get something really cool for six or seven bucks, then spread the remaining three bucks around? That's what filmmaking is. I pick one shot during a day of filmmaking where I say 'Okay, that's seven of the ten dollars.' Then I have to do the rest for three.[2]
  • Richard Boone è stato un attore eccezionale. Aveva una delle facce più incredibili. Gli piaceva bere un po '. Ricordo il primo girato che fece per me; abbiamo dovuto letteralmente sostenerlo. Ma quando abbiamo tagliato tutto insieme, ha funzionato alla grande.
Richard Boone was a terrific actor. He had one of the most amazing faces. He, uh, liked to drink a bit. I remember the first shot he did for me; we literally had to prop him up. But when we cut it all together, it worked great.[2]

NoteModifica

  1. (dalla quinta parte del documentario O.J.: Made in America (2016), regia di Ezra Edelman)
  2. a b c (EN) Dall'intervista di Alex Simon e Terry KeefePeter Hyams: The Hollywood Interview, Thehollywoodinterview.com, 28 gennaio 2014.

FilmografiaModifica

RegistaModifica

SceneggiaturaModifica

ProduttoreModifica

Altri progettiModifica