Percezione extrasensoriale

Citazioni sulla percezione extrasensoriale e sul sesto senso.

  • Dimmi una cosa Jean, qual è la dote più importante per uno scienziato oltre una logica ferrea? Il sesto senso! (Nadia - Il mistero della pietra azzurra)
  • E io che dovrei dire!? Non ho nessuna visione psichica, flashback o flashback interpretato o flashback interpretato con nuove visioni psichiche! Insomma, immagina per un attimo di non essere soltanto un'insipido e allampanato essere umano, eh, ma di poter fare un cenno a qualcuno e renderlo felice, eh, di poter far credere a un bambino di avergli dato un cono gelato, senza dargli il cono! Eh? E poi guardarlo correre felice su di un prato mentre lecca semplice aria, immaginatelo! Immaginalo! Immagina di avere un dono speciale, un sesto senso che poi qualcosa o qualcuno ti strappa via all'improvviso, ci hai pensato Jack!? Eppure io non mollo! (Psych)
  • Hai presente il sesto senso che hanno i cavalli? La capacità di avvertire il pericolo, di avvertire il male... Io credo che l'abbiano anche i bambini autistici. (Dear John)
  • – Il sesto senso non esiste, quando faccio un'ipotesi, si tratta né più né meno che di una sintesi intuitiva di princìpi e teoremi logicamente dimostrabili.
    – Conoscenze e congetture, io lo chiamo sesto senso. (Numb3rs)
  • Il sesto senso non serve a niente. Non puoi sbatterli dentro perché sai che puzzano. Il sesto senso non conta. (Coraggio... fatti ammazzare)
  • – Io credo che nasconda qualcosa... Forse qualcosa di terribile... Lo sento!...
    – Ma fammi il piacere! Non starai parlando di cose tipo sesto senso o baggianate del genere, vero? E proprio a me, un medico!
    – Troppo, eh? Vogliamo fare quinto senso e mezzo? (Dylan Dog)
  • Lei disse di aver capito all'istante in fondo all'anima che quel tipo aveva intenzione di violentarla brutalmente, torturarla e ucciderla, disse. E in questo le credevo, che uno può capire intuitivamente gli epifenomeni del pericolo, avvertire la psicosi nell'aspetto di qualcuno - non c'è bisogno di sottoscrivere i campi di energia o le percezioni extrasensoriali per ammettere l'intuizione mortale. (David Foster Wallace)
  • Non servono prove quando si ha il sesto senso! (Le iene)
  • – Quando abbiamo parlato al telefono, sapeva che ero cieca?
    – No.
    – Perché no? Non se ne è accorto dalla voce? Noi abbiamo quella specie di sesto senso soltanto in certi ridicoli romanzi. (Gli occhi del delitto)
  • – Quello che ogni vero amante del cinema cerca – disse il signor Scanlon – è una specie di sesto senso, un innalzamento della propria percezione. Ciò che ho chiamato un'esperienza altra... un abbandono del quotidiano e del comune in favore del totalmente inatteso. In breve, una visione superiore della realtà. (Frank Belknap Long)
  • Un buon investigatore è un individuo con un sesto senso per le persone. (Lee Child)
  • Un po' di medianità ce l'ho anch'io... Non proprio un sesto senso, diciamo un quinto e mezzo... (Dylan Dog)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica