Parassitismo

condizione di vita di un organismo che vive per un tempo più o meno lungo a spese di un altro organismo vivente

Citazioni sul parassitismo.

  • – Avete tante compresse per sverminare...
    – La vita è piena di parassiti, Ispettore Steed. (Suffragette)
  • Che differenza c'è tra un uomo e un parassita? Un uomo costruisce. Un parassita dice "Dov'è la mia parte?". Un uomo crea. Un parassita dice "Cosa penseranno i vicini?". Un uomo inventa. Un parassita dice "Attento, potresti pestare i piedi a Dio..." (BioShock)
  • Con il crescere dei beni i parassiti aumentano e qual vantaggio ne riceve il padrone, se non di vederli con gli occhi? (Qoelet)
  • Il parassita odia tre cose: i liberi mercati, la libera volontà e il libero intelletto. (BioShock)
  • Tutti i parassiti che uccidono i loro ospiti sono un fiasco. Devono morire quando muore l'ospite. I parassiti veramente «in gamba» erano quelli capaci di vivere nell'ospite, e dell'ospite, senza ucciderlo.
    E gli ospiti migliori erano quelli che riuscivano a tollerare il parassita, o addirittura a trasformarlo in un vantaggio, facendolo lavorare per loro. (Michael Crichton)

Altri progettiModifica