Papa Clemente V

195° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica

Clemente V, al secolo Bertrand de Gouth (1264 – 1314), papa della Chiesa cattolica.

Papa Clemente V

Citazioni su Papa Clemente VModifica

De fascis aquitanicis.[1]
  • Egli recò una mortal ferita a Roma medesima, la città dei secoli, il centro di tutte le provincie occidentali, la sede di Pietro, la tomba del principe degli apostoli, scambiando questa sua sede naturale con un oscuro angolo della Francia meridionale, qual era Avignone (1309). (Johann Baptist Alzog)

NoteModifica

  1. Per approfondimenti vedi la voce Profezia di Malachia su Wikipedia.

Altri progettiModifica