Paola Pitagora

attrice italiana

Paola Pitagora, pseudonimo di Paola Gargaloni (1941 – vivente), attrice e cantante italiana.

Paola Pitagora nel 1972

Citazioni di Paola PitagoraModifica

  • C'è un brano della Madonna che parla in prima persona che è di grande effetto. Lo "spavento di Maria" è un pezzo potentissimo che rende benissimo l'immagine di questa ragazza sgomenta davanti all'annunciazione. È un testo affascinante, la Merini è una grande autrice e il Magnificat il suo gioiello. [1]
  • In realtà ho sempre trovato uomini immeritevoli e ciononostante – tipico delle donne – ogni volta mi “incartavo” nelle relazioni: «Per lui rinuncio a tutto». Le giovani sono più sveglie. Se c’è un punto in cui la nostra generazione ha realizzato qualcosa è questo: oggi a una ragazza non verrebbe neppure in mente di annullare una parte di sé…[2]
  • L'arte teatrale nasce tantissimo tempo fa ed è la prima realizzazione dell'inconscio umano, si può quasi dire che la psicanalisi sia nata nell'Antica Grecia. Il confrontarsi con una storia inventata è un fattore fondamentale per la crescita dell’individuo, dal momento che l'invenzione, certe volte, è più vera della realtà. Spesso per noi attori ci sono momenti di coincidenza fra ciò che recitiamo e ciò che viviamo. Questo non significa che dobbiamo essere uguali ai nostri personaggi. Ad esempio, nel caso di Pirandello, le sue donne sono tutte nevrotiche, il che non è augurabile alle attrici che le interpretano. Ma l’aver provato emozioni quantomeno simili nella vita ci aiuta nella rappresentazione e, viceversa, conoscere queste figure ci permette di affrontare il mondo reale. Il teatro è una componente importante della vita umana, anche se ultimamente non è molto considerato.[3]

NoteModifica

  1. da Paola Pitagora è Maria nel Magnificat di Merini, in Repubblica del 26 agosto 2004
  2. Dall'intervista di Maria Laura Giovagnini, Paola Pitagora: La mia vita è un’opera d’arte, IoDonna.it, maggio 2019.
  3. Dall'intervista di Caterina Tortoli, A PORTE CHIUSE – Paola Pitagora “La finzione può essere più vera della realtà”, teatro.ilfilo.net, 26 marzo 2021.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica