Nuova via della seta

iniziativa della Repubblica Popolare Cinese per il miglioramento dei suoi collegamenti commerciali con i paesi nell'Eurasia

Citazioni sulla nuova via della seta.

  • Nel progetto via della Seta la "cifra" politica è di gran lunga superiore a quella commerciale. Lo si chiami come si vuole, ma quello che si formalizza è un patto transnazionale in una materia che i trattati assegnano all'Europa. Il passaggio al "bilaterale" Italia-Cina ricorda l'antica storia degli Orazi e i Curiazi, ma con i cinesi che fanno gli Orazi e i romani che fanno i Curiazi. Il nome Via della Seta è suggestivo e a anche soft, in realtà non è solo seta ma una immensa infrastruttura fatta da ferro, cemento, asfalto, costruita per volumi di manifattura crescenti su scala iperbolica, finora mai vista nella storia. Per inciso, forse una riflessione sull'ambiente dovrebbe essere fatta. Tra l'altro è difficile pensare che il maggiore export sia dall'Italia verso la Cina e non il contrario. (Giulio Tremonti)

Altri progettiModifica