Apri il menu principale

Nikolaj Frobenius (1965 – vivente), scrittore e sceneggiatore norvegese.

Incipit di Il valletto di De SadeModifica

Una volta, tanti anni fa, viveva nella piccola cittadina di Honfleur, sulle coste della Normandia, una donna davvero bruttissima. Era così brutta che la gente per strada si fermava a guardarla. Guardava la sua fronte, il viso livido, le verruche, i ciuffi di peluria sul volto e il collo scabro come un tronco scortecciato. Era una donna enorme, due volte una persona normale, tanto grossa che la gente non credeva ai propri occhi. Un corpo così, pensava, non ha niente di umano, è uno scherzo di natura, una chimera. I passanti pensavano che fosse la donna più brutta di Francia, e le venditrici al mercato si dicevano sottovoce che una donna simile, con un viso tanto diabolico, doveva essere per forza una creatura dell'inferno.

BibliografiaModifica

FilmModifica

Altri progettiModifica