Apri il menu principale

NCIS: Los Angeles (prima stagione)

lista di episodi della prima stagione

Episodio 1, Falsa identitàModifica

  • Sam: Hetty, ma te le ho date le ricevute!
    Hetty: Se ogni agente tornasse da una missione con delle spese non documentate, signor Hanna, sarei o senza lavoro o senza soldi e in situazioni simili...io non voglio trovarmi.
    Sam: Di quanto sono fuori, 15, 20 dollari?
    Hetty: 61 dollari e 5 centesimi!
    Sam: Sei una fantastica direttrice delle operazioni, Hetty.
    Hetty: Sì, d'accordo!
    Sam: Ok, ok, copro io, copro io! 20, 40, 60...
    Hetty: Grazie, le sconto i 5 centesimi.
    Sam: Grazie, troppo buona!
  • Nate: Hai un certificato del tuo dottore?
    Callen: Sei tu il mio dottore, Nate!
    Nate: Sì, mi diverto a giocare con la tua mente...il resto come va? Fastidi, dolori, insonnia?
    Callen: Sì, ce li ho tutti...da prima che mi sparassero!
  • Callen [Leggendo un'insegna]: "Bobby J. Jenlow e soci", che cosa fanno i soci?
    Sam: Qualunque cosa Bobby J. Jenlow dica loro di fare.

Episodio 4, La testa del serpenteModifica

  • [Sam e Callen sono in macchina, appostati, e Sam fa degli animaletti con le cartacce delle caramelle di Callen]
    Callen: È una rana?
    Sam: È un cigno!
    Callen: Un cigno di Chernobyl! [prende l'animaletto] Sarebbe un'ala?
    Sam: Sì, è un'ala!
    Callen: Come mai sono tre?
    Sam: Non sono tre, quella è la coda.
    Callen: La coda! Ok! Non sapevo che i cigni avessero la coda!

Episodio 6, Il falsarioModifica

  • Callen: Entri in acqua vero?
    Sam: I sub della polizia sanno cavarsela da soli...
    Callen: Sì, ma, tu sei un Seal.
    Sam: Se non ti fidi di loro, perché non ti butti tu?
    Callen: No, ho troppi buchi in corpo Sam, affonderei!

Episodio 9, Lo spettroModifica

  • [Vedono che hanno messo due scrivanie nuove per tutta la squadra]
    Sam: Giorno G.! Che è successo?
    Kensi: Ciao ragazzi! Accidenti...chi è stato?
    Callen: Non lo so.
    Kensi: E la nostra roba?
    Callen: Non lo so.
    Sam: Dici che possiamo entrare?
    Callen: Non, lo, so.

Episodio 10, EspiazioneModifica

  • [Nate arriva in ufficio con un completo]
    Sam: Oh, signor GQ, come siamo eleganti!
    Callen: Hai un appuntamento galante?
    Nate: No!
    Sam: Mammina è in città per le feste?
    Nate: No, grazie al cielo.
    Callen: Colloquio di lavoro!
    Sam: Ci lasci?
    Kensi: Oh, no. Chi è che ci lascia?
    Callen: Nate ha un colloquio di lavoro.
    Kensi: Dove?
    Nate: Non ho nessun colloquio di lavoro, è solo che per una volta, volevo vestirmi bene...ecco.
    Callen: ...hai tamponato l'auto di Hatty!
    Sam: Ancora!
    Nate: No, non dirlo neanche per scherzo.

Episodio 12, Altre viteModifica

  • Kensi: Trovato! Andiamo al Cow Boy Bar.
    Callen: Con il toro meccanico?
    Kensi: Sì.
    Callen: No! Hetty, più, toro meccanico, più, tequila, uguale rissa! Ci sono già passato.
  • Sam: Cominciamo?
    Callen: No, vado da solo. [Sam lo guarda] ...quelli lo annusano da lontano lo sbirro.
    Sam: Puzzo di sbirro?
    Callen: A dire il vero puzzi di borotalco, che è anche peggio!
    Sam: Cosa? ...non sei normale.

Episodio 15, La rapinaModifica

  • Callen: Nessuna banca al mondo ha 50 milioni in cassaforte.
    Eric: Non ce n'è bisogno! Le banche funzionano elettronicamente. Con numero di conto, codice swift e password, cifre enormi possono essere spostate istantaneamente.
    Sam: Perché pagare una banda invece di un pirata informatico?
    Eric: Perché le banche hanno protocolli di sicurezza speciali per fondi congelati dall'FBI. Devi avere accesso al terminale della banca fisicamente, per sbloccare quei soldi.
    Callen: Tu ci sei riuscito lo stesso.
    Eric: Bè, la maggior parte dei pirati non ha i mezzi che ho io! Potrei farci diventare tutti ricchi, se volessi... [Callen e Sam lo guardano male] ...insomma, se volessimo! Ovviamente so che non lo fareste e che non lo farei io, dicevo per dire!
    Sam: Che cosa stai dicendo esattamente?

Episodio 16, ChinatownModifica

  • Sam: Se dici che vieni da me alle 9, io alle 8 e 50 sono già pronto!
    Callen: Bè, ho avuto da fare.
    Sam: Che cosa, non hai la tv, non leggi i giornali e certo non sei di quelli che ci mettono un'ora a preparasi!
    Callen: Magari mi stavo allenando.
    Sam [ride]: Ma se non ti alleni mai!
    Callen: Io corro!
    Sam: Ah, sì, è vero, quando ci sparano!
    Callen: La verità? Bè, stavo dormendo!
    Sam: Con chi? Di genere ti svegli all'alba.
    Callen: Con nessuno, Sam.
    Sam: Ti farebbe un gran bene avere una relazione.
    Callen: Sam, quante volte devo ripetertelo, tu sei il mio collega, non mia madre!
    Sam: Voglio che tu sia felice e che trovi una brava ragazza...
  • [Un marine si è impiccato gettandosi da un ponte ma prima ha lanciato qualcosa]
    Sam: Che cosa ha scagliato giù dal ponte?
    [Eric manda indietro il filmato]
    Eric: ...la gomma da masticare?
    Callen: Sì, meglio non impiccarsi con una gomma in bocca, ti va di traverso.

Episodio 21, MartiriModifica

  • Sam: Tu stai bene?
    Dominic [ultime parole]: Si, sapevo che mi avreste trovato... [subito dopo viene colpito e ucciso da una serie di proiettili]

NoteModifica


Altri progettiModifica