Monastero dell'Escorial

monastero spagnolo

Citazioni sul monastero dell'Escorial.

  • La nostra grande roccia lirica. (José Ortega y Gasset)
  • Questo Escorial, rigoroso impero della pietra e della geometria in cui ho collocato la mia anima. (José Ortega y Gasset)
  • Questo mausoleo, dove in urne d'oscuro marmo | giacciono le spoglie di monarchi e di regine | di Spagna, avanza nella tenebra del tempo | senza tregua, come nella stiva di una nave insonne. | [...] | Nel fermarsi sotto la sobria | volta di questo spazio, dove la morte acceca | le sue greggi e si concede in permanenza inappellabile, | nessuno potrebbe dirsi estraneo all'enigma che qui apre | le istanze; e nel donarci ancora breve proroga | ci fa sapere ciò che di noi in verità è stato | e ciò che dobbiamo a queste spoglie nell'ordine | che regola la nostra vita, la cui cifra qui si manifesta | oppure per sempre si cancella e muore. (Álvaro Mutis)
El Escorial. Vista da nord-ovest

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica