Apri il menu principale

Menopausa

evento fisiologico che nella donna corrisponde al termine del ciclo mestruale e dell'età fertile
Menopause di Kibbutz Hagoshrim

Citazioni sulla menopausa.

  • Gli specialisti del tempo vedevano nella fine delle mestruazioni un rapporto con l'isteria. E fino al 1980 nel Dsm, un testo autorevole di psichiatria, la menopausa era annoverata tra le cause di psicosi. Ci sono teorie psicoanalitiche che la considerano una forma di nevrosi, legata alla privazione della femminilità. Il passaggio dall'analista al ginecologo non è bastato a vincere alcune delle credenze più radicate. I disturbi della menopausa, definiti in alcuni libri «l'inferno delle donne», dalla metà del XIX secolo furono studiati, classificati, analizzati, ma anche coperti di ridicolo. Nel 1857 un medico, Edward John Tilt, che non poteva conoscere l'esistenza degli ormoni (i primi estrogeni furono isolati nel 1923 e alla struttura del progesterone si arrivò 6 anni dopo), per alleviare le poverette con sintomi prescriveva sudorazioni, salassi e sedativi, soprattutto l'oppio. (Carlo Flamigni)
  • La fine delle mestruazioni e della capacità riproduttiva può mettere in crisi l'identità femminile, perché è associata alla perdità di giovinezza, bellezza e fascino. Portano in questa direzione i forti condizionamenti socioculturali. (Carlo Flamigni)
  • La menopausa è il periodo dorato dell'amore. (Alda Merini)
  • Le donne nascono con il dolore dentro di sé. È il nostro destino: dolori mestruali, tette gonfie, il parto... Capisci? Siamo destinate a sentire il dolore per tutta la vita. Gli uomini no, devono cercarselo. Così inventano ogni genere di demone per sentire i sensi di colpa. Cosa che a noi invece viene del tutto naturale. Creano le guerre per poter provare qualcosa e quando non ci sono le guerre c'è il rugby. Invece noi sentiamo tutto quanto qui, dentro di noi, continuiamo a soffrire per il ciclo per anni e anni e anni... E quando... quando finalmente impariamo a sopportarlo... Indovina un po'? La menopausa. La cazzo di menopausa arriva! E quella è la cosa più... meravogliosa del mondo in assoluto! E sì, l'intero pavimento pelvico cede, senti un fottuto caldo e non interessa a nessuno. In compenso sei libera. Non si più schiava, non sei più una macchina con dei pezzi. Sei solo una persona in carriera. [...] È orrendo. Ma poi è magnifico. Qualcosa a cui aspirare. (Fleabag)
  • – Usi qualche precauzione?
    – Menopausa.
    – Accidenti che fortuna! (Tutto può succedere - Something's gotta give)

Angela FinocchiaroModifica

  • Il mondo è pieno di mandrie di cinquantenni fantastiche, ma loro, i maschi, quando andiamo in menopausa ci vedono soltanto come befane.
  • L'età è diventata un concetto molto personale. Pensate a chi fa un figlio a quarant'anni. Quando arriva la menopausa è costretta ancora a corrergli dietro sui campi da calcio, figuriamoci se può arrendersi alle vampate.
  • Puoi essere bellissima, fantastica, ma alla parola menopausa ai loro occhi diventiamo vecchie d'un colpo. Anzi direi che oggi il problema della menopausa è più maschile che femminile.

Altri progettiModifica