Matthew Broderick

attore statunitense

Matthew Broderick (1962 - vivente), attore, comico e cantante statunitense.

Matthew Broderick nel 2009

Citazioni di Matthew BroderickModifica

  • C'è qualcosa di molto bello quando inizi e non sai troppo e sei più fiducioso e c'è una facilità nel lavoro che va bene. Non puoi perdere perché sei semplicemente elettrizzato all'idea di essere lì, in pratica. Il bello quando inizi è che il pubblico è felice o, si spera, felice di vedere questo nuovo ragazzo. Dopo un po ', questo scompare e dicono "Hm, è diverso dall'altra cosa che ha fatto?" E iniziano ad avere opinioni su di te, preconcetti, quindi non avrai mai più quella nuova sensazione. È stato un momento emozionante, perché nessuno sapeva cosa si aspettasse da me e neanche io.
There’s something very nice when you start out and you don’t know too much and you’re more trusting and there’s an ease about the work that’s good. You can’t lose because you’re just thrilled to be there, basically. Then also the nice thing when you’re starting out is the audience is just happy, or hopefully happy, to see this new guy. After a while, that goes away and they’re saying “Hm, is this different from the other thing you did?” And they start to have opinions about you, preconceived things, so you never get that fresh feeling again. So that was an exciting time, because nobody knew what to expect from me, nor did I.[1]
  • John Hughes era un po' timido, un regista tranquillo, ma sapeva esattamente cosa voleva, ma era un po' più reticente, credo. Ma molto, molto divertente quando voleva essere, e molto intelligente. Inoltre, John ha scritto tutti i suoi film, e quando gli autori dirigono tendono ad avere una nozione più esatta di ciò che vogliono, mentre se il regista non l'ha scritto, è più probabile che dica "Beh, cosa pensi che dovremmo fare?"
John Hughes was a little more shy, a quiet director, but knew exactly what he wanted, but was a little more reticent, I think. But very, very funny when he wanted to be, and very smart. Plus, John wrote all of his films, and when the writers are directing they tend to have a more exact notion of what they want, whereas if the director didn’t write it, he or she is more likely to say “Well, what do you think we should do?”[1]
  • [Su Marlon Brando] Non gli piaceva conoscere troppo bene le sue battute. Diceva che se conosceva troppo bene le sue battute, non sarebbe stato spontaneo, perché una parte di te pensa sempre "Qual è la prossima battuta?" Non voleva che quella parte della sua mente vagasse.
He just didn’t like to know his lines too well. He said if he knew his lines too well, then it wouldn’t be spontaneous, because a part of you is always thinking “What’s the next line?” He didn’t want that part of his mind going.[1]

NoteModifica

  1. a b c (EN) Citato da Alex Simon, The education of Matthew Broderick, TheHollywoodInterview, 19 dicembre 2012.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

DoppiatoreModifica

Altri progettiModifica