Massimiliano di Béthune

politico francese

Massimiliano di Béthune, barone di Rosny, duca di Sully (1559 – 1641), militare e politico francese.

Maximilien de Béthune

Citazioni di Massimiliano di BéthuneModifica

  • Aratura e pascolo sono le due mammelle della Francia.[1]
  • Gli inglesi gustano i piaceri con tristezza, secondo il costume del loro paese.[2]
  • [Su Clemente VIII] Il più libero, fra gli ultimi Pontefici, da pregiudizi di parte e il più rispettoso della carità e della comprensione che il Vangelo prescrive.[3]

NoteModifica

  1. Da Économies Royales.
  2. Da Memorie; citato in Elena Spagnol, Enciclopedia delle citazioni, Garzanti, Milano, 2009. ISBN 9788811504894
  3. Citato in Indro Montanelli, Roberto Gervaso, L'Italia del Seicento, Rizzoli, Milano, 1969, p. 22.

Altri progettiModifica