Apri il menu principale

Luigi Lorenzetti (1931 – 2018), presbitero, teologo e docente italiano.

Indice

Citazioni di Luigi LorenzettiModifica

  • Si può fondatamente affermare che il comandamento "Non uccidere" non si riferisce ai soli umani, ma anche agli animali.[1]

Da Vegetariani e carnivori sono già nella Bibbia?

Famiglia Cristiana, 14 marzo 2010.

  • [...] impossibile giustificare la caccia per sport; la confezione di vestiti di lusso (pellicce); la vivisezione; le corride e i combattimenti fra animali. Tutto questo può sembrare normale e motivato, mentre tutto è anormale, irrazionale e disumano.
  • Le realtà ultime non sono solo da attendere, sono da preparare, sia pure in misura imperfetta. La speranza cristiana non è evasione ma impegno nel presente. In questa prospettiva, si può comprendere anche il significato e la differenza tra abitudine vegetariana e carnivora: una presuppone l'uccisione dell'animale, l'altra no.
  • Vegetariani e carnivori ricorrono alla Bibbia per confermare la loro posizione. Ci sono, infatti, passi che parlano di alimentazione vegetariana e altri di carnivora. Il cristianesimo non impone alcun obbligo per l'uno o per l'altro tipo di alimentazione, ma questo non vuol dire che siano moralmente uguali.

NoteModifica

  1. Citato in Lorenzo Guadagnucci, Restiamo animali, Terre di mezzo, Milano, 2012, p. 212. ISBN 978-88-6189-224-8

Altri progettiModifica