Ludwig Tieck

poeta, scrittore e critico letterario tedesco

Johann Ludwig Tieck (1773 – 1853), poeta, scrittore, critico letterario, editore e traduttore tedesco. Scrisse anche con gli pseudonimi Peter Lebrecht (o Leberecht) e Gottlieb Färber.

Ludwig Tieck

Incipit di Il biondo ErbertoModifica

In una regione dell'Hartz abitava un cavaliere chiamato comunemente il biondo Erberto. Poteva avere circa quarant'anni, era appena appena di media statura, e la chioma corta, biondissima, ricadeva liscia e folta sul suo volto scolorito e scarno.[1]

Citazioni su Ludwig TieckModifica

NoteModifica

  1. Citato in Giacomo Papi, Federica Presutto, Riccardo Renzi, Antonio Stella, Incipit, Skira, 2018. ISBN 9788857238937

Altri progettiModifica