Apri il menu principale

Papa Lucio III

171° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica
(Reindirizzamento da Lucio III)
Papa Lucio III

Lucio III, al secolo Ubaldo Allucingoli (1097 – 1185), papa della Chiesa cattolica.

Indice

Citazioni di Lucio IIIModifica

  • Noi condanniamo, in forza della nostra autorità apostolica, a seguito di questa costituzione, ogni eresia, con qualunque nome sia annoverata: in primo luogo dunque decretiamo che a scomunica perpetua soggiacciano i catari e i patarini, e coloro che che falso nome di definiscono in modo menzognero gli umiliati o i poveri di Lione. (dal Sinodo di Verona, 760)

Citazioni su Lucio IIIModifica

Lux in ostio.[1]
  • Nuovo Papa fu eletto un vecchio cardinale lucchese che prese il nome di Lucio III. La nomina non piacque ai romani perché Lucio, a corto come il suo predecessore di quattrini, dovette limitare le elemosine. Dopo poco tempo infatti fu obbligato ad abbandonare l'Urbe e a cercar rifugio nell'Italia del Nord. (Indro Montanelli e Roberto Gervaso)

NoteModifica

  1. Per approfondimenti vedi la voce Profezia di Malachia su Wikipedia

BibliografiaModifica

  • Heinrich Denzinger, Enchiridion Symbolorum, edizione bilingue a cura di Peter Hünermann, versione italiana a cura di Angelo Lanzoni e Giovanni Zaccherini, EDB, 2001.

Altri progettiModifica