Luca Telese

giornalista, saggista, autore televisivo, conduttore televisivo e conduttore radiofonico italiano

Luca Telese (1970 – vivente), conduttore televisivo e giornalista italiano.

Luca Telese

Citazioni di Luca TeleseModifica

  • Come il Partito Democratico abbia potuto votare una mozione che equipara il nazi-fascismo e il comunismo è uno di quei misteri di fede che meritano di essere approfonditi. Si capisce bene la posizione della destra, che sogna di poter imporre questa fantasiosa equazione da mezzo secolo. E si capisce il voto dei poveracci, degli immemori, di chi non c’era o di chi non hai mai aperto un libro, di qualche sempliciotto demente che cerca luce o gloria. Tuttavia la storia del Novecento, piaccia o meno, è un'altra, e certo non potrà essere riscritta da qualche piccolo apprendista revisionista momentaneamente coinvolto in una gita scolastica a Bruxelles o a Strasburgo.[1]
  • Ho intervistato non più di tre volte Giovanni Rana nella mia vita. Ma una volta – nel 1998 – per motivi diversi ho passato una intera giornata con lui e con suo figlio Luca, a San Giovanni Lupatoto, nel cuore del sistema industriale di famiglia. Per raccontare come sono fatti basterebbe questa immagine, che non scorderò mai: c’è Giovanni che ricorda i suoi esordi da garzone nel pastificio artigianale di famiglia, e Luca che lo guarda ammirato. Poco dopo si alza e mi mostra come tutta l’azienda sia cresciuta intorno alla loro casa di famiglia: una casa-fabbrica, una vita avvitata anche fisicamente intorno all’idea del lavoro.[2]

Da Luca Telese: "Gusto, sapore, sfida, dibattito. Questo per me è Expo"

Intervista di Simona Bonciani, Ilgiornaledelcibo.it, 11 giugno 2015.

  • [Sulla critica di un possibile controllo delle multinazionali su Expo 2015] Si McDonald lo sponsorizza, ma esattamente come sponsorizza lo stadio.
  • [Su Expo 2015] Qui è pieno di culture no OGM. Basta vedere lo stand della Coldiretti che ne è un'importante sostenitrice e che è sempre pieno.
  • [Sul ruolo degli stagisti] Come non rendersi conto che essere qui in Expo in questo momento si ha accesso ad un mondo di relazioni, contatti, culture che un qualunque stage o tirocinio nel mondo del lavoro italiano non dà?
  • [Su Expo 2015] C'è tutto ma anche l'opposto di quel tutto: il mondo dei vegani e quello dei carnivori, gli israeliani che esaltano il pomodorino transgenico, il mais OGM e la Coldiretti che racconta e descrive il valore e l'importanza del no OGM.
  • Che sarà dopo Expo? Maroni e Pisapia avevano parlato entrambi di campus ma ancora non c'è nulla all'orizzonte. Se tutto deve essere programmato per ottimizzare i costi allora che si decida subito! Anche perché il tempo è che domani già si smonta. L'errore è che evidentemente tutto doveva essere progettato con la coscienza e consapevolezza di cosa sarebbe dovuto essere dopo.

Citazioni su Luca TeleseModifica

  • Quando ho chiesto a Luca Telese di venire a lavorare da noi, Luca mi disse balbettando: "Ma io sono di sinistra". Io gli ho detto: "Chi meglio può raccontare la crisi della sinistra". (Maurizio Belpietro)

NoteModifica

  1. Da un articolo per The Post Internazionale. Disponibile su tpi.it, 22 settembre 2019.
  2. Da Vi racconto la famiglia Rana, che ha la casa dentro la fabbrica: ecco come nasce quel gesto per i lavoratori, tpi.it, 24 marzo 2020.

Altri progettiModifica