Luc Besson

produttore cinematografico, sceneggiatore e regista francese

Luc Besson (1959 – vivente), produttore cinematografico, sceneggiatore, regista e scrittore francese.

Luc Besson nel 2007

Citazioni di Luc BessonModifica

  • [Su Louise Bourgoin, protagonista del suo film Adèle e l'enigma del faraone] Ho scoperto Louise Bourgoin quando conduceva uno strampalato programma di previsioni meteo, dove ogni giorno riusciva a inventarsi un modo nuovo e folle per annunciare il tempo. Quando l'ho incontrata ho potuto confermare le mie impressioni e ho deciso di proporle la parte di Adèle. Louise è una persona incredibilmente dedita al lavoro e al di fuori di ogni logica delle attrici dello star system. Ogni giorno, durante le pause di lavorazione, si sedeva a fianco dell'uscita del set e si metteva a ripetere la sua parte. Tutta la gente che passava la scambiava per qualcuno della sicurezza...[1] 
  • Ognuno di noi è diverso, io sono diverso dagli altri, e Valerian è il frutto della mia fantasia e visione. Credo sia un bene che ci sia così tanta scelta: siamo fortunati a vivere in un’epoca dove al lunedì puoi vedere un film, e il giorno dopo uno completamente diverso. Da spettatore, molti dei film che ci sono oggi in giro mi annoiano, perché troppo prevedibili, e per quanto siano fatti bene, dopo mezzora sai già chi è il cattivo e come finirà.[2]
  • Preferisco scrivere, perché quando scrivi sei da solo e non dai fastidio a nessuno. In più puoi inventare quello che ti pare, un'invasione di 100 zanzare diventa facilmente una flotta di 500 zanzare. Puoi metterci 15 pagine per descrivere un giardino, insomma sei libero. Fatelo anche voi, bambini, prendete un quaderno e scrivere le vostre storie.[3]

Citazioni su Luc BessonModifica

  • La gente si sbaglia; è Spielberg che dovrebbe essere considerato come un Luc Besson americano, e non il contrario. (Bruce Willis)
  • Mi piace l'approccio che ha verso le donne. Nel cinema spesso la trama ruota attorno al protagonista maschile e noi ragazze finiamo sempre a fare la parte delle damigelle da salvare. Luc è ossessionato dal dare forza a entrambi i sessi perché crede, come me in fondo, che non importa se al centro di una vicenda ci sono un uomo e una donna, due donne o due uomini: l'importante è riconoscere che insieme gli esseri umani sono migliori che da soli. (Cara Delevingne)

FilmModifica

NoteModifica

  1. Interviste a Luc Besson, mymovies.it.
  2. Dall'intervista di Simona Siri, Luc Besson: «Vi presento ‘Valerian’, il mio nuovo figlio», RollingStone, 15 settembre 2017.
  3. Dall'intervista di Cristiana Paternò, Luc Besson: l'intervista, Cinecittà News, 16 ottobre 2006.

Altri progettiModifica