Apri il menu principale

Lello Bersani

giornalista italiano

Lello Bersani (1922 – 2002), conduttore televisivo e giornalista italiano.

Da Il cronista del cinema

Intervista di Gianfranco Gramola, Intervisteromane.net, 11 giugno 2000.

  • Il fascino di Roma è "Roma". I monumenti, l'antichità, tutte le cose che noi vediamo tutti i giorni camminando per il centro o anche nei quartieri limitrofi. Questi cimeli, questi templi abbattuti che ci fanno ricordare che Roma era una importante capitale anche allora, 2000 anni fa.
  • All'epoca della Dolce Vita, nella famosa via Veneto, che un po' l'ho creata io, perché ci facevo le cronache radiofoniche. Ero di casa in tantissimi locali, sempre in quella mitica via e dintorni.
  • Non ho mai scritto libri e non mi va di scriverli. Io ho visto tutto, ho seguito tutto. Ho visto la nascita del cinema italiano, ma io sono un giornalista "parlato" diciamo. No, non amo scrivere una pagina che può essere letta da 300.000 persone, quando mi rendo conto che quando io parlavo per radio o televisione c'erano milioni e milioni di persone che mi ascoltavano. Questa differenza mi fa impigrire.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica