Citazioni sulla lapide.

  • I miei antenati si rivolterebbero nella tomba e dovrei rimboccare la lapide a tutti. (La guerra lampo dei Fratelli Marx)
  • Le lapidi hanno una qualità molto onirica. (Morrissey)
  • Nelle iscrizioni sulle lapidi un uomo non è sotto giuramento. (Samuel Johnson)
  • Nelle lapidi commemorative l'aggettivo "insigne" sta quasi sempre al posto di uno zero. (Anacleto Verrecchia)
  • Quando il mio ultimo giorno verrà dopo il mio ultimo sguardo sul mondo, | non voglio pietra su questo mio corpo, perché pesante mi sembrerà. | Cercate un albero giovane e forte, quello sarà il posto mio; | voglio tornare anche dopo la morte sotto quel cielo che chiaman di Dio. (Francesco Guccini)
  • Sembrava tutto reale. Ma molte cose lo sembrano, perfino le lapidi. (Charles Bukowski)
  • Vorrei una pietra tombale senza iscrizioni di sorta. Nessun epitaffio, neppure il nome. Anzi no, mi piacerebbe che fosse scritto sopra "finzione". (Andy Warhol)
Una lapide

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica