Kenneth Boulding

economista, pacifista e poeta inglese

Kenneth Ewart Boulding (1910 – 1993), economista, pacifista e poeta inglese naturalizzato statunitense.

  • Chi crede che una crescita esponenziale possa continuare all'infinito in un mondo finito è un folle, oppure un economista.[1]
I livelli dei discorsi teoretici secondo Boulding

NoteModifica

  1. Dalla homepage di decrescita.it; citato in Massimo Gentile, Senza identità: Riflessioni e ispirazioni contro l'individualismo, Armando Editore, Roma, 2009, p. 117. ISBN 978-88-6081-460-9

Altri progettiModifica