Apri il menu principale

Juliette Colbert

filantropa francese
Juliette Colbert

Giulia Falletti di Barolo, nata Juliette Colbert di Maulévrier (1785 – 1864), filantropa e marchesa francese naturalizzata italiana.

Con gli occhi del cuoreModifica

  • Doniamo senza calcolare e Dio calcolerà per noi.
  • Facciamo del bene ai buoni perché essi lo meritano ed ai cattivi per far loro conoscere il bene, per toccare, intenerire il loro cuore!
  • Niente di ciò che si dona per carità va perduto.
  • Non basta punire il malvagio togliendogli la libertà di fare il male. Bisogna insegnarli a fare il bene.
  • Quando la giustizia ha esaurito il suo compito, lasci che la carità cominci il suo.
  • Un carcere non è forse altro che un ospedale di anime dove sfortunatamente la maggior parte dei mali sono mortali?
  • Una magra soddisfazione davvero è quella di fare tutto a nostro talento, senza dipendere in nessun modo da nessuno.

BibliografiaModifica

  • Juliette Colbert, Con gli occhi del cuore, San Paolo, Cinisello Balsamo, 1995.

Altri progettiModifica