Apri il menu principale
Garang nel 1971

Joseph Garang (1932 – 1971), politico sudanese.

Citazioni di Joseph GarangModifica

  • Da bambino parlavo italiano, ora l'ho dimenticato.[1]
  • Storicamente ci sono profonde differenze fra centro-nord e sud, anche perché per oltre mezzo secolo gli inglesi separarono rigidamente le due zone, per meglio dominarle. Non si tratta tanto di contrasti etnici e religiosi, quanto sociali. Il nord è più avanzato, in tutti i campi: cultura, politica, economia. Nel sud l'agricoltura è arretratissima, non ci sono ne fabbriche, ne capitali da investire, tecnici e intellettuali sono pochissimi. È anche vero, però, che la reazione interna e internazionale ha sfruttato questo stato di cose. Dopo la rivoluzione del '64, i ribelli del sud intensificarono l'attività dopo aver stretto un patto con i partiti reazionari del nord. E quando la rivoluzione fallì, e i reazionari ripresero il potere, la ribellione si affievolì. Ora è possibile che ci sia una nuova fiammata.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica