John C. Reilly

attore statunitense

John Christopher Reilly (1965 – vivente), attore statunitense.

John C. Reilly nel 2018

Citazioni di John C. ReillyModifica

  • Io credo che nell'esperienza di qualsiasi attore ci sia stato almeno un ruolo in un musical; anni addietro faceva parte del bagaglio di esperienze di qualsiasi interprete, e sarei contento se anche oggi si ritornassero a girare più musical: una forma d'arte veramente unica e straordinaria.[1]
  • Recitare dipende dalla sicurezza che emani, specialmente nei film. Voglio dire, il nervosismo non è attraente in nessuno, ma una macchina da presa lo cercherà e ti punirà. Quindi quando arrivo sul set e devo recitare con una grande star o per un grande regista, l'unica cosa che so è che non sarò nervoso.
Acting's all about the confidence you exude, especially on film. I mean, nervousness isn't attractive in anyone, but a film camera will seek it out and punish you. So when I turn up on set and have to act with a big star or for a big director, the one thing I know I won't be is nervous.[2]
  • Spesso, una situazione divertente è divertente perché è scomoda o strana. Le storie più indimenticabili, o le cose che ripeti ai tuoi amici, non sono del tipo "Oh, ho passato una giornata piacevole, oggi sull'autobus non è successo niente". È quando accadono cose strane, quando ti senti a disagio o ti allontani dalla tua realtà, quelle sono le cose che sono interessanti.
Oftentimes, a funny situation is funny because it's uncomfortable or weird. The most memorable stories, or the stuff that you repeat to your friends, it's not like, "Oh, I had a pleasant day, nothing happened on the bus today." It's when strange things happen, when you become uncomfortable or knocked out of your own reality, those are the things that are interesting.[3]

NoteModifica

  1. Citato in Dizionario degli attori: Gli attori del nostro tempo, a cura di Gabriele Rifilato, Rai-Eri, 2005, Roma. ISBN 8839712895
  2. (EN) Citato in Jason Solomons, Life of Reilly, theguardian.com, 4 dicembre 2004.
  3. (EN) Dall'intervista John C. Reilly, avclub.com, 16 giugno 2010 .

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica