Ira von Fürstenberg

attrice italiana

Virginia Carolina Theresa Pancrazia Galdina zu Fürstenberg, abbreviata in Ira von Fürstenberg o Ira Fürstenberg (1940 – vivente), attrice e designer italiana.

Ira von Fürstenberg nel 1966

Citazioni di Ira von FürstenbergModifica

  • [Quale donna e quale uomo ti hanno veramente colpito nei tuoi incontri?] Direi, senz'altro tra le donne, Margaret Thatcher: un rarissimo binomio di assoluta femminilità ed intelligenza maschile. Tra gli uomini, mio zio, l'avvocato Gianni Agnelli: anche in questo caso, una speciale combinazione di charme, eleganza, sense of humor, velocità mentale e allo stesso tempo un grande calore mediterraneo.[1]
  • In prime nozze sposai Alfonso di Hohenlohe-Langenburg a 15 anni e lui ne aveva 28. Non era così vecchio. Quello che dice lei è vero semmai per il mio secondo matrimonio, con Baby Pignatari, io avevo 20 anni e lui 43. All’epoca usava, di sposarsi presto.[2]
  • Siamo andati anche a Mosca insieme a Sordi. Era simpatico Sordi. Sul set però terribile, molto cattivo. "Non capisci niente", mi sgridava, si irritava subito. Certo io non ero una professional.[3]

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Antonella d'Orleans-Bourbon, Intervista con S.A.R. Ira von Fürstenberg, royalmonaco.net, 15 novembre 2014.
  2. Dall'intervista di Valerio Cappelli, Ira Fürstenberg: «Il cinema? La mia malattia: 28 film, anche d’autore. Ma di alcuni neppure ricordo i titoli», corriere.it, 26 aprile 2018.
  3. Dall'articolo di Michele Masneri, Mi sono molto divertita, vogue.it, 16 luglio 2019.

FilmografiaModifica

Altri progettiModifica