Ione di Chio

drammaturgo greco antico

Ione di Chio (490 a.C. circa – 422 a.C. circa), drammaturgo greco antico.

Citazioni di IoneModifica

  • [Il porcospino] come trottola avvolgendo il suo corpo circondato da aculei | giace, ed è impossibile morderlo o toccarlo.[1]
Κακὴ δελφῖνος ἐν χέρσῳ βία.

NoteModifica

  1. Citato in Plutarco, De sollertia animalium, traduzione e note di Pietro Li Causi, cap. 16, in Aa. Vv., L'anima degli animali, Einaudi, 2015, p. 251 (cfr. nota a p. 483). ISBN 978-88-06-21101-1
  2. Citato in Plutarco, Vita di Demostene, traduzione di Chiara Pecorella Longo, Beatrice Mugelli e Lucia Ghilli, BUR, 1995, cap. 3, 2. ISBN 978-88-17-17052-9

Altri progettiModifica