Apri il menu principale

Incubo

tipo di sogno che si presenta in modo angosciante
Incubo (J. H. Füssli, 1802)

Citazioni sull'incubo.

  • Brutti sogni. Strana cosa, gli incubi. Sono come una malattia ricorrente. Una malaria della mente. Proprio quando pensi di averli sconfitti si ripresentano, cogliendoti di sorpresa quando sei completamente rilassato, quando meno te lo aspetti. E non c'è niente da fare. Proprio niente. Niente pillole, pozioni, iniezioni ad effetto retroattivo. La sola cura è un bel sonno profondo, ma proprio questo genera e alimenta la malattia. (Alan Dean Foster)
  • Immagini! Immagini! Immagini! Tante volte, prima che infine sapessi, mi ero domandato donde venissero le moltitudini di immagini che si affollavano entro i miei sogni. Immagini simili, infatti, mai le avevo viste nella vita reale, nello stato di veglia. Esse mi tormentarono per tutta l'infanzia, facendo dei miei sogni una sequela di incubi, tanto da convincermi ben presto di essere io diverso dai miei simili: una creatura anormale e maledetta. (Jack London)
  • In un incubo ogni scelta che fai è sbagliata. (Max Payne 2: The Fall of Max Payne)
  • Incubo. Parola che in spagnolo suona innocente, pesadilla, ma non lo è: l'incubo sono i cavalli nella notte, è il diavolo. (Fernando Arrabal)
  • La depressione particolarmente spiacevole con cui mi ero svegliato nella mia cuccetta la notte precedente non voleva assolutamente andarsene. Era come l'eco di un incubo, di cui avevo dimenticato i dettagli ma che si attardava ancora in agguato alla soglia della mia coscienza (Abraham Merritt)
  • La linea che separa i sogni dagli incubi è sottile come un ago e ben presto le ombre del passato tornarono a presentare il conto. (Carlos Ruiz Zafón)
  • Ma la cura per certi incubi non si trova sui manuali di medicina. Cercatela alla voce "Pozioni contro i brutti sogni" in un luogo ai confini della realtà. (Ai confini della realtà)
  • Ora stai zitto, bimbo, non piangere, | mamma realizzerà tutti i tuoi incubi. (Pink Floyd)
  • Quando hai un incubo provi una strana sensazione: tu scappi inseguito da qualcosa di oscuro e minaccioso, ma desideri solo fermarti e lasciare che la cosa oscura e minacciosa ti raggiunga. Sta per capitarti qualcosa di brutto e tu non puoi farci niente; puoi girarti però e vederla arrivare: puoi guardarlo in faccia il tuo incubo... (Taken)
  • Quando l'incubo diventa realtà non esitare, non pensare, preparati a correre, non avere ripensamenti, è l'unica cosa da fare. (Bangkok Dangerous - Il codice dell'assassino)
  • Si svegliò spaventato. Anzi, peggio: era terrorizzato. Il cuore gli batteva all'impazzata, aveva il fiato corto, il corpo teso. Come dopo un incubo, solo che il risveglio non portò alcun sollievo. Capiva che era accaduto qualcosa di terribile, ma non sapeva cosa. (Ken Follett)
  • Sono l'incubo peggiore che tu abbia mai avuto. Di quelli che ti facevano svegliare gridando e chiamando la mamma. (Il ritorno del Cavaliere Oscuro)
  • Tutto sembra oscuro e pericoloso quando i tuoi sogni si trasformano in incubi. Sono pieni di orribili mostri e di amici in pericolo, di agguati e trappole da cui non si riesce a sfuggire. Un incubo ti paralizza nel letto e ti impedisce di capire che, in fondo, non c'è niente di cui avere davvero paura. Tuttavia, anche un incubo può essere meglio di quanto accade nel mondo reale. (Angel's Friends)
  • Un uomo che ha incubi ogni notte della sua vita è un uomo che soffre. (Wolverine - L'immortale)

Dylan DogModifica

  • Ne ho viste di cose strane, per usare un eufemismo, ma ci ho creduto solo dopo averle viste... Anzi, forse neanche dopo: in fondo le ho sempre considerate incubi da cui mi sono svegliato...
  • Nemmeno i sogni vorrebbero diventare incubi... e restare prigioniere del sonno... come lacrime di tenebra... nella notte...
  • Quando si sono scartate tutte le soluzioni razionali, rimane il mio campo d'indagine: l'incubo e dintorni.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica