Apri il menu principale
Hashim el-Atassi

Hashim el-Atassi (1875 – 1960), politico siriano.

Citazioni di Hashim el-AtassiModifica

  • Se il popolo deve trarre una lezione e una morale dalle esperienze vissute negli ultimi due anni, allora la morale è che il caro popolo siriano è troppo fiero per accettare di essere governato da un solo individuo e per lasciare la direzione del paese a un dittatore. Il nostro caro esercito, dopo queste sfide, è cosciente che la sua dignità, la sua statura e la sua inviolabilità non possono realizzarsi che nel principio della gerarchia dei poteri seguendo lo spirito e quanto stipolato nella Costituzione. (da un discorso nel febbraio 1954, dopo le dimissioni di Adib al-Shishakli[1])

NoteModifica

  1. Citato in Mattia Guidetti e Samir Aita, Siria: dalle antiche città-stato alla primavera interrotta di Damasco, Jaca Book, 2006, p. 182. ISBN 8816407441

Altri progettiModifica