Guillaume Dufay

compositore e teorico musicale francese

Guillaume Dufay, o Du Fay (in alcuni testi antichi anche Du Fayt) (1397 circa – 1474), compositore e teorico musicale franco-fiammingo.

  • Non vale la pena ascoltare... neanche un brano composto negli ultimi quarant'anni. (citato in AA.VV., Il libro della musica classica, traduzione di Anna Fontebuoni, Gribaudo, 2019, p. 42. ISBN 9788858022894)
Guillaume Dufay

Citazioni su Guillaume DufayModifica

  • Guglielmo Dufay, più che da vero artista, può considerarsi come un musicista nel senso più letterario che estetico: un pratico bene esperto a cui la musica deve molto, per avere conferito a rendere la tecnica del contrappunto più agile e maneggevole ai fini della espressione avvenire. (Guido Pannain)
  • Tapissier, Carmen, Cesaris | Non molti anni or sono così bene cantarono | Che fecero stupire tutta Parigi | E tutti coloro che li frequentarono: | Ma giammai composero discanti | Con melodie di tale fattura | (Così m'han detto quelli che solevano ascoltarli), | Come G. Dufay e Binchois. (Martin le Franc)

Altri progettiModifica