Franco Gatti

cantante e musicista italiano

Franco Gatti (1942 – vivente), cantante e musicista italiano.

Citazioni di Franco GattiModifica

  • [Sulla morte del figlio] Alessio era incredibile. Si metteva a trafficare in Borsa e dopo sei mesi guadagnava. Gli insegnavo qualche accordo al piano e imparava a suonare. Di studiare non se ne parlava, però era così... Beveva troppo e questa è stata la sua disgrazia.[1]
  • [In riferimento al ritiro dalla scena musicale, abbandonando i Ricchi e Poveri] Sembra che si sia ritirato uno dei Beatles. Certo, siamo popolari, ma non avrei mai pensato una cosa simile. Non posso uscire di casa che mi fermano tutti, persone dispiaciute, e mi sento un po' in colpa per il mio gesto. Ma che devo fare? L'età avanza, ho 74 anni, qualche acciacco, anche il dottore mi ha consigliato di fermarmi.[2]
  • La prima cosa bella doveva cantarlo Gianni Morandi, ma si rifiutò. Nel 1981 Gianni poi non volle neanche fare Che sarà. Aveva altre cose in testa Gianni evidentemente.[3]
  • Alighiero Noschese è stato veramente un grande. Per noi è stato un onore. Ci siamo sentiti davvero importanti con le sue imitazioni.[4]
  • Non è mai stata cacciata. Marina se n'è andata spontaneamente quando c'è stato un po' di marasma. Il marasma c'è stato, ma Marina non ha rubato niente ad Angela. Le cose tra Angela e il compagno erano un po' tric e trac. Ne hanno fatto una cosa grande. Hanno detto che le ha rubato il marito, hanno detto cose assurde.[5]

NoteModifica

  1. Dall'intervista di Caterina Balivo nel programma televisivo Vieni da me, Rai 1, 8 settembre 2019; citato in Alessandro Zoppo, Franco Gatti rivela: "Mio figlio beveva molto, è stata la sua disgrazia", il Giornale.it, 8 ottobre 2019.
  2. Citato in [http://www.today.it/media/franco-gatti-perche-ha-lasciato-ricchi-e-poveri.html Franco Gatti: "Ecco perché ho lasciato i Ricchi e Poveri", Today.it, 10 maggio 2016
  3. Citato in Vieni da Me, Franco Gatti e la morte del figlio: "Lo sento ancora vicino a me", Blitzquotidiano.it, 8 ottobre 2019.
  4. Dall'intervista di Caterina Balivo nel programma televisivo Vieni da me, Rai 1, 8 settembre 2019; citato in Vieni da Me, Franco Gatti e la morte del figlio: "Lo sento ancora vicino a me", Twnews.it, 8 ottobre 2019.
  5. Citato in Reunion Ricchi e Poveri, perché Marina Occhiena è tornata dopo lo strappo: ‘Tremavo’, TV Zap, 11 febbraio 2020.

Voci correlateModifica