Apri il menu principale

Franca Pilla

moglie di Carlo Azeglio Ciampi
Franca Pilla e Carlo Azeglio Ciampi

Franca Pilla (1920 – vivente), ex first lady italiana.

Citazioni di Franca PillaModifica

  Citazioni in ordine temporale.

  • Vi chiedo scusa per quello che è successo in occasione del Festival di Sanremo. Se dell'Italia resta qui in Argentina solo questo squarcio così orrendo, immaginiamo che cosa possono pensare i giovani. Come si chiama il presentatore? Enrico Papi? È un cretino. Ha fatto una cosa inaccettabile![1]
  • Purtroppo è molto più facile parlare con volgarità che con educazione e buon senso, lo sappiamo tutti bene. Certe trasmissioni ci involgariscono, ci imbastardiscono. Io e mio marito Carlo Azeglio siamo troppo vecchi per sopportare certe cose: noi prendiamo e spegniamo il televisore.[1]
  • Io lo dico sempre: leggete, leggete, leggete, non guardate quella deficiente della tv [...].[2]
  • La gente del sud è più buona e intelligente.[3]

NoteModifica

  1. a b Citato in Sanremo: Franca Ciampi si scusa con gli argentini, Adnkronos.com, 15 marzo 2001.
  2. Citato in Paolo Conti, Franca Ciampi ai giovani: non guardate la tv, Corriere della Sera, 20 novembre 2001, p. 19.
  3. Citato in Franca Ciampi: "Al sud più intelligenti". Calderoli non ci sta: "Parole razziste", Repubblica.it, 3 gennaio 2006.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica