Fino all'ultimo indizio

film del 2021 scritto e diretto da John Lee Hancock

Fino all'ultimo indizio

Immagine Mile Marker 467.svg.
Titolo originale

The Little Things

Lingua originale inglese
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2021
Genere thriller, poliziesco, drammatico, noir
Regia John Lee Hancock
Soggetto John Lee Hancock
Sceneggiatura John Lee Hancock
Produttore John Lee Hancock, Mark Johnson
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Fino all'ultimo indizio, film del 2021 con Denzel Washington, Rami Malek e Jared Leto, regia di John Lee Hancock.

FrasiModifica

  • Chi ha detto che il colpevole non torna sulla scena del delitto? (Rogers)
  • Le nuove reclute non hanno anima è come se gli avesero strappati il cuore (Sal Rizoli)
  • Lo conoscevi, vero? O almeno lui ti conosceva. Per questo ha agito indisturbato. L'hai fatto entrare. Hai pensato: "Non è il mio tipo, ma potremmo essere amici, alla fine. Gli amici non bastano mai". Ma poi hai avuto un brutto presentimento. Ti è venuto un dubbio, ma l'hai fatto entrare comunque. Hai pensato: "Chi se ne frega? La vita è troppo corta." E avevi ragione. La vita è troppo corta, Julie. E avresti dovuto ascoltare. Avresti dovuto ascoltare quel presentimento ma non l'hai fatto. Proprio come io ti sto ascoltando adesso. Puoi parlarmi, se vuoi. Sono l'ultimo amico che ti resta. (Deke) [rivolto alla vittima morta]
  • Sai cosa penso del mondo, Joe? Esiste il bene, esiste il male, ma bisogna lottare. Perché, fratello, quando ti guardo negli occhi, quello che vedo non è il bene. (Flo Dunigan)
  • È uno predatore. Se si ferma, è morto. (Deke)
  • Le piccole cose sono importanti, Jimmi, sono quelle per cui ti beccano. (Deke)
  • Anche tu ha il mio stesso presentimento, vero? Abbiamo qualcosa ma non sappiamo ancora cosa. (Deke)
  • Noi non possiamo fare altro che lavorare al nostro caso. È come pescare. Giorni interi ad aspetttare e poi all'improvviso, bang, uno abbocca. (Deke)
  • Ho dimenticato di dirti che ho visto una foto della tua famiglia. Saresti dovuto restare lontano dai rilettori. Tu e il tuo ego. Ma che razza di padre sei? Come puoi proteggere le tue bellissime figlie quando non riesci ad aiutare nessuna di quelle povere ragazze o le loro famiglie? Sei insignificante. Non vali niente. E sarà così per sempre, per sempre, per sempre. E non puoi farci niente. (Sparma) [Jimmy lo colpisce in faccia con la pala, uccidendolo]
  • Le piccole cose, Jimmi. Sono le piccole cose che ti distruggono. Sono loro per cui ti beccano. (Deke)

DialoghiModifica

  • Jimmy: Saranno cambiate molte cose da quando te ne sei andato.
    Deke: Serve sempre un arresto, no?
    Jimmy: Sì.
    Deke: Allora non è cambiato granché
  • Deke: Volevo solo aiutare un vecchio amico.
    Jimmy: Ha detto che gli hai rotto la mascella una volta.
    Deke: Devi baciare molti rospi per trovare il tuo principe.
  • Jimmy: Qual è il problema? Se n'è andato.
    Farris: Il suo commandante dice che si è preso delle ferie.
    Jimmy: Sì, e allora?
    Farris: Ti sembra il tipo di persona che gioca a golf?
  • Jimmy [dopo che la vittima è stata trovata sotto un ponte]: Se non sapessimo nulla da quassù potremmo dire che è un posto bellissimo.
    Deke: Sal mi ha detto che hai preso le mie difese con Farris. Brutta mossa per la carriera.
    Jimmy: Non sei esattamente il preferito del dipartimento.
  • Jimmy: Toglimi una curiosità: Com'è possibile con la tua percentuale di casi risolti in quindici anni non ti abbiano mai promosso?
    Deke: Forse ho scelto la parrocchia sbagliata.
  • Jimmy: Tu credi in Dio, Joe?
    Deke: Dio...Quando guardo un'alba, una tempesta, o rugiada sul terreno, credo che esista. Ma quando vedo tutto questo, credo che se ne sia tanto tempo fa.
  • Deke: Noi esaminiamo indizi, ma spesso ci portano a niente. Ma è così che va. Succede a tutti. E poi peschiamo la carta sbagliata. Magari una vittima ci ricorda il bambino che punzecchiavamo a scuola o i suoi occhi verdi ci ricordano nostra o forse qualcos'altro, ma in ogni caso, diventano una nostra responsabilità, Jimmy, glielo dobbiamo... glielo dobbiamo. In qualunque luogo siano andate, siamo i loro angeli, che provano a rendere la situazione meno dolorosa. Dammi retta: stai lontano dagli affari degli angeli.
    Jimmy: Ehi cosa speri di trovare alla fine di tutto questo?
    Deke: Voglio finire il lavoro. Proprio come te.
  • Jimmy [riferendosi alle foto delle vittime sul muro]: Cos'è tutto questo?
    Deke: Il passato diventa il futuro, diventa il passato, diventa il futuro, diventa il passato, diventa il futuro.
  • Deke: Hai mai pensato che tutto questo è una perdita di tempo? Seduti qui ad aspettare, a osservare, vivendo nell'ombra di un'altra persona?
    Jimmy: Uno, dovunque lui vada, chiedo un mandato di perquisizione. Due, se lui ci riprova, lo colgo in fragrante. Tre, finché ci sono io, nessuno muore. Nessuno muore finché ci sono io.
    Deke: Deacon: E per quanto ci sarai?
    Jimmy: Finché non lo arrestiamo, cazzo.

Altri progettiModifica