Filippo Antonio Revelli

matematico italiano (XVIII secolo)

Filippo Antonio Revelli (1716 – 1801), matematico e professore universitario italiano.

Frontespizio di Elementi dell'aritmetica universale e della geometria piana e solida

Elementi dell'aritmetica universale e della geometria piana e solidaModifica

IncipitModifica

La definizione è un discorso, il quale spiega o la natura di qualche cosa, o il vocabolo di cui ci serviamo per significarla.

CitazioniModifica

  • La proposizione è un discorso, col quale si rappresenta alla mente nostra qualche cosa da contemplare; ovvero si espone, che alcuna cosa conviene, o non conviene al soggetto, di cui si tratta. (p. 1)
  • Teorema si chiama quella proposizione, nella quale si propone qualche cosa da dimostrare. (p. 2)
  • Assioma è un teorema così chiaro, ed evidente, che non ha bisogno di veruna dimostrazione. (p. 3)
  • Postulato, o dimanda concedibile è un problema cotanto facile, che non richiede veruna risoluzione, nè dimostrazione. (p. 3)

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica