Apri il menu principale
Un esempio di fata morgana all'ingresso del porto di Victoria (Canada)

Citazioni sulla fata morgana.

  • Al venir de la Dea, Zeffiro i vanni | agitando, precorre, e il suo susurro | molce il mar che si spiana: ecco già 'l fiotto | mille vapori estolle: ecco già ferve | il laverìo: un vitreo vel si stende | tra le italiche prode e le sicane. | Ve', ve' sul crespo mar quante parvenze! | Templi, castella, archi, palagi, e alfine | tutta in alto ondeggiar vedesi Zancle. | Guarda ognun le confuse aëree tinte | e i prati e il lido, che la spuma innalba, | ed invece d'un legno e d'un sol pesce | ben cento pesci, e cento legni ammira. (Diego Vitrioli)
  • La fata Morgana | è un’imboscata cortese: | torneamenti cerimoniosi | di catafratti cavalieri | per algide damigelle | tra la polvere e le stelle. (Lillo Gullo)
  • Lenta processione all'alba nel deserto | Fata Morgana ha già cambiato ogni profilo. (Litfiba)

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica